FoyhoTech.it
Salute e Benessere

Mangiare cannella fa veramente bene? Ecco la verità !

Fonte: Pixabay - ulleo

La cannella è tra le spezie più usate nelle nostre pasticcerie, questo grazie al suo aroma sia pungente che dolciastro che da quel qualcosa in più ai dolci. Questa spezia però racchiude oltre ad un gusto del tutto particolare, anche svariate proprietà  benefiche per la salute tra le quali spicca quella di facilitare la perdita di peso. Ecco perchè mangiare cannella fa veramente bene.

Proprietà  della cannella

La cannella è povera di grassi e per lo più contiene zuccheri, fibre e proteine. Oltre a queste sostanze in essa sono contenute molte vitamine, i minerali, oli essenziali, tannini e polifenoli, che hanno un forte potere antiossidante e proteggono l’apparato circolatorio.

Inoltre la cannella riesce a combattere il raffreddore e i mal di gola, ma non solo, perchè migliora il sistema immunitario e favorisce la digestione. Tra le sue proprietà  c’è anche quella di abbassare i livelli di colesterolo e di glicemia nel sangue, oltre a far diminuire i dolori mestruali e tenere sotto controllo il peso.

Perchè la cannella fa dimagrire: ecco la risposta

Abbiamo accennato che la cannella può essere utile anche per dimagrire, certo da sola non può fare miracoli, ma se consumata seguendo un’alimentazione corretta accompagnata da attività  fisica allora sì che questa spezia può portare dei benefici nella perdita di peso.

La cannella aiuta a digerire meglio e così facendo evita che si formino scorie e gas all’interno del nostro organismo, che sono i principali responsabili del gonfiore di stomaco.

La spezia riesce anche a regolare la glicemia e l’insulina, questo risulta fondamentale per le persone che tendono ad accumulare grassi nel giro vita e nelle zone addominali, che sono poi i soggetti più esposti al diabete e all’obesità .

Questi soggetti soffrono per due motivi principalmente, la vita sedentaria e la cattiva alimentazione, spesso basata su cibi ricchi di grassi  e zuccheri, mentre è povera di fibre.

In questo caso il consumo di cannella diventa fondamentale per la perdita di peso, perchè favorisce l’azione dell’insulina a livello delle cellule adipose e muscolari, cosa che permette di ridurre i livelli di glicemia migliorando l’assorbimento di zuccheri. Tutto questo si tramuta in una minore possibilità  di assorbimento degli zuccheri all’interno dell’organismo.

I benefici sulla perdita di peso della cannella non si fermano qui, infatti questa spezia è capace di aumentare il calore corporeo e così facendo accelera il metabolismo basale, che di conseguenza permette di bruciare i grassi in modo più rapido.

La cannella infine è ottima se aggiunta agli spuntini lontano dai pasti, perchè aggiunge un senso di sazietà  che permette di evitare attacchi di fame durante la giornata.

Quanta cannella si può mangiare al giorno

La cannella come abbiamo spiegato ha un forte impatto sul peso, cioè è capace di far dimagrire, tutto questo purchè venga consumata nelle dosi giornaliere consigliate, che secondo gli studi sono di un cucchiaino da caffè al giorno.

Consumarne una quantità  maggiore potrebbe portare ad eventuali controindicazioni come le irritazioni dell’apparato gastrointestinale.

Non esiste un momento della giornata adatto per consumare la cannella, infatti questa può essere consumata a colazione così come a cena, anche se come spiegato in precedenza può essere ottima come aggiunta agli spuntini lontano dai pasti, ma questo solo per diminuire gli attacchi di fame nelle persone che seguono una dieta ferrea.

Related posts

Bere miele e cannella prima di dormire. Ecco perché è una bevanda magica

admin

Il peperoncino fa bene o male al cuore? Ecco la verità 

Patrizio Annunziata

L’alloro fa abbassare la pressione: verità o falso mito? Ecco la risposta

Patrizio Annunziata