FoyhoTech.it
Oroscopo

Quali sono i segni che arrossiscono più spesso? Incredibile, ecco la risposta

Fonte: Pixabay - AD_Images

L’oroscopo può aiutarci a capire fino a che grado arriva il livello di emotività di ciascuno dei dodici segni dello zodiaco. Quali sono i segni che arrossiscono più spesso? Incredibile, ecco la risposta in merito a questo curioso argomento.

La Bilancia

La Bilancia è estremamente emotiva ed è uno dei segni che arrossiscono più spesso, anche per le minime cose. Deve andare in farmacia a chiedere un medicinale? Ecco che la Bilancia arrossisce anche se non deve comprare niente di compromettente. Deve attraversare la strada quando il semaforo è rosso per la fila infinita di automobilisti in coda che aspettano il passaggio del pedone? Ecco che diventa rossa come un peperone perchè immagina lo sguardo di tutti su di se e i suoi passi, i più rapidi possibili sulle strisce pedonali. Non parliamo poi di quando le presentano persone nuove: l’amichevole stretta di mano della Bilancia sarà accompagnata da una fiammata rossa in volto.

L’Ariete

Il discorso per l’Ariete è diverso. E’ uno dei segni che arrossiscono di più ma non per emotività o timidezza, che gli Ariete non conoscono, ma per la foga o la rabbia con cui parla. Ciò si nota già nei bambini del segno, che quando giocano con tutta la loro vitalità diventano subito rossi in viso. Da adulti l’irruenza che li caratterizza si trasforma in rabbia che colora le guance quando sono particolarmente agitati o stanno discutendo con qualcuno a riguardo di qualcosa che a loro non va. Questo succede in pratica sempre!

L’Acquario

L’Acquario arrossisce quando si imbarazza, quanto una situazione lo mette alle strette, ad esempio quando viene messo in imbarazzo in campo sentimentale. Se una donna farà un complimento a un Acquario sarà facile vedere questo segno flemmatico perdere la stasi che lo caratterizza e arrossire. L’Acquario, davanti a manifestazione di questo tipo, rimane sconcertato e il non saper cosa fare lo porta ad arrossire, cosa che si nota molto.

Il Toro

Il Toro è un tipo sanguigno ed è sempre rosso. Le persone nate sotto il segno del Toro fisicamente sono per lo più corpulente, grandi e grosse, e sono caratterizzate da un viso sovente solcato da couperose sulle guance, un’anomalia della rete dei capillari che si manifesta con chiazze rosse sulle zone del volto prevalentemente attorno agli occhi e al naso. Quando poi il Toro è a tavola e alza il gomito eccedendo con i bicchieri del suo amato vino rosso, le sue guance saranno ancora più violacee e persino il suo naso assomiglierà a una rossa ciliegia. Il Toro è tra i segni che si fanno rossi più spesso ma non per emotività, sono proprio fatti così.

Related posts

Oroscopo di sabato 11 aprile 2020: le previsioni per Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci

Virna Cipriani

I cinque segni meno fedeli dello zodiaco: ecco quali sono

Alessia Ferranti

Perchè non dovresti sposare un Sagittario? Ecco la verità

Alessia Ferranti