FoyhoTech.it
Tecnologia

SpaceX, salta il lancio della Dragon 2 verso l’ISS. Altro tentativo sabato

È stato rinviato per maltempo il lancio nello spazio del primo equipaggio umano “finanziato” da una società privata previsto stasera da Cape Canaveral. SpaceX, l’azienda di Elon Musk, si apprestava ad inviare nello spazio due astronauti NASA che avrebbero dovuto raggiungere nella giornata di domani la Stazione Spaziale Internazionale. Era tutto pronto a Cape Canaveral, ma nonostante i “go” da parte di tutti i dispositivi di sicurezza, è rimasto “no go” uno degli indicatori più importanti, quello delle condizioni meteo.

La procedura di lancio è stata annullata, nella delusione generale degli appassionati. Chiaramente non si può rischiare nulla per progetti tanto importanti. E le condizioni meteo sono basilari per la buona riuscita del lancio. Una volta annullata, la procedura non può essere ripresa a breve per una questione di calcolo nell’incrocio tra la traiettoria della Dragon 2 e quella dell’ISS. La prossima finestra di lancio è prevista per sabato: si farà un nuovo tentativo sperando in condizioni più clementi.

Ricordiamo che SpaceX sta portando avanti progetti a larga scala nel mondo dello spazio. Oltre a questo dell’invio di astronauti verso la ISS, che rappresenta la prima missione NASA con astronauti dal 1981, Elon Musk sta portando avanti il lancio di una serie di satelliti che garantiranno connessioni a banda larga in tutto il mondo, e persino una serie di progetti di turismo spaziale. Il tutto basato su rivoluzionarie tecnologie che permettono il riutilizzo dei moduli spaziali.

Related posts

Coronavirus, in Cina le mascherine mandano in tilt i Face ID

Alberto Sanci

Uncharted 4 tra i giochi gratis per Aprile su PlayStation Plus

Alberto Sanci

Google Stadia: in ritardo i nuovi giochi, risoluzioni svelate da sito fan-based

Alberto Sanci