L’attesa è quasi terminata, Xiaomi Mi 6 verrà presentato il 19 Aprile.

Il CEO di Xiaomi Lei Jun aveva confermato che Xiaomi Mi 6 sarebbe stato presentato ad aprile; senza indicare una data precisa. Tuttavia una serie di messaggi apparsi sulla pagina ufficiale di Xiaomi del social network cinese Weibo ha suggerito che il dispositivo poteva essere presentato l’11 aprile. In realtà in questo giorno Xiaomi non ha annunciato lo smartphone; ma ha ufficializzato la data di presentazione al pubblico: il 19 Aprile.

Xiaomi Mi 6 sarà ufficialmente presentato presso la Beijing University of Technology Gymnasium.  

Nel post pubblicato si legge che sono trascorsi 203 giorni da quando Xiaomi ha rilasciato il Mi 5s. Ora sarà la volta di Mi 6, con caratteristiche all’avanguardia, potente e di bella fattura.

Stando a quanto trapelato da Weiboo, Xiaomi Mi 6 avrà un display da 5.15 pollici con risoluzione Full HD a 1920×1080 pixel. Il Mi6 dovrebbe essere alimentato dal chipset Snapdragon 835 con processore quad-core a 2.45GHz; GPU Adreno 540; 4GB o 6GB di RAM LPDDR4. La memoria interna ammonta a 32GB/64GB/128GB di tipo UFS 2.0. Il comparto fotografico comprende doppia fotocamera posteriore da 12 mega-pixel con autofocus PDAF, stabilizzazione OIS e doppio flash LED dual tone; fotocamera frontale da 8 mp con tecnologia Ultrapixel. La batteria dovrebbe essere da 3200mAh, con ricarica Quick Charge 4.0. Il sistema operativo Android 7.1.1 Nougat con interfaccia MIUI 9

Il Mi 6, secondo indiscrezioni, sarà affiancato dal fratello Mi 6 Plus che dovrebbe montare un display da 5.7 pollici; 6 GB di RAM LPDDR4; 64GB/128GB di ROM; batteria da 4500mAh.

Sia Mi 6 che Mi 6 Plus, così come Samsung S8 ed S8 Plus, dovrebbero essere resistenti all’acqua e presentare uno scanner dell’iride per lo sblocco del dispositivo.

Il countdown è incominciato. Mancano solo 8 giorni per capire se effettivamente lo Xiaomi Mi 6 potrà essere una valida alternativa a S8 e G6.