Inviare denaro tramite Whatsapp

Whatsapp ha dichiarato di voler aggiungere una nuova funzione per i suoi utenti: effettuare piccole transizioni di denaro.

La nota piattaforma di messaggistica istantanea ha deciso di accodarsi ad altri produttori che nel corso dell’anno scorso hanno annunciato di voler aggiungere questo servizio per le loro piattaforme; stiamo parlando di Gmail, Facebook e addirittura Siri.

Proprio come avvenuto per Facebook Messenger, l’App di messaggistica, dovrebbe presentare un pulsante tramite cui effettuare piccole transizioni di denaro.

La nuova funzione sarà disponibile inizialmente in India.

La scelta dell’India come “tester” non è poi del tutto casuale; basti pensare che il Continente conta 200 milioni di iscritti al social e per l’azienda di Zuckerberg è tra i principali mercati.

Whatsapp punta ad usare UPI, un sistema di pagamento bancario sostenuto dal governo.

Grazie ad UPI gli iscritti potranno effettuare pagamenti tra di loro con il semplice invio di un messaggio.

A Febbraio, durante una visita in India,  uno dei fondatori del Social, Brian Action, in un incontro con le autorità aveva già fatto coming out riguardo alla ricerca di un modo per permettere delle piccole transizioni di denaro tramite la chat come era già stato fatto per Facebook Messenger negli Stati Uniti d’America.

A proposito dell'autore

Ciao ragazzi, sono Luigi, sono diplomato in grafica pubblicitaria e laureato in Industrial Design. Oltre alla passione per le materie artistiche, negli anni ho coltivato un crescente interesse per la tecnologia in tutte le sue sfaccettature: dai cellulari ai videogame dai pc alle console.

Post correlati