Viber punta alla privacy delle conversazioni dei suoi utenti

Viber è l’App di messaggistica istantanea che viene definita la rivale della più celebre Whatsapp. Sebbene in Europa non possa di certo vantare un ampio bacino di utenza come Whatsapp, in alcuni paesi orientali, lo scenario si capovolge.

Viber conta 800 milioni di utenti in tutto il mondo, e la nuova funzione delle chat segrete non potrà far altro che strizzare l’occhiolino agli utenti che ci tengono particolarmente per la privacy delle loro conversazioni.

Il nuovo aggiornamento consente agli utenti di sostenere delle conversazioni nella più totale privacy. In aggiunta, le conversazioni verrano eliminate allo scadere del timer già visto per la funzione “messaggi segreti”.

Infine in base al sistema operativo del nostro smartphone potremmo usufruire di altre opzioni; per gli utenti android sarà possibile bloccare i messaggi inoltrati in altre conversazioni e bloccare la possibilità di prendere screenshots. Per gli utenti IOS sarà invece possibile solo ricevere una notifica di un eventuale salvataggio.

 

 

La nuova funzione sarà disponibile per tutti gli utenti al prossimo aggiornamento dell’App.

 

A proposito dell'autore

Ciao ragazzi, sono Luigi, sono diplomato in grafica pubblicitaria e laureato in Industrial Design. Oltre alla passione per le materie artistiche, negli anni ho coltivato un crescente interesse per la tecnologia in tutte le sue sfaccettature: dai cellulari ai videogame dai pc alle console.

Post correlati