Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.foyhotech.it/home/wp-content/themes/valenti/valenti/library/core.php on line 1579

Passa il favore

Il protagonista del film è Trevor, un ragazzino di undici anni. Trevor è molto intelligente ed ultrasensibile, ma non vive una situazione familiare semplice e questo lo rende insicuro e con qualche problema a relazionarsi. La madre, Arlene, è un ex alcolizzata che lavora come cameriera in un locale di striptease/casinò . Il padre invece, è sempre assente, ha problemi di alcolismo e si fa vivo soltanto per dare sfogo alla sua violenza sull’indifesa Arlene.

Il primo giorno di scuola, il nuovo maestro di scienze sociali Eugene Simonet assegna alla classe un compito particolare: Provare a cambiare il mondo.

Kevin Spacey nei panni del sig. Simonet

Nonostante il sig. Simonet insegni ai ragazzini a credere che il mondo si possa migliorare è una persona sola e triste.

Dopo qualche giorno a riflettere sul compito assegnato, a Trevor viene un’idea. Il sig. Simonet incuriosito chiede di spiegarlo a tutta la classe. Il progetto di Trevor consiste nell’aiutare tre persone in un qualcosa che non sono in grado di fare da sole, e queste persone per ricambiarlo devono “passare il favore” ad altre tre persone.

Il sig. Simonet resta affascinato dall’idea e dall’impegno di Trevor e lo incoraggia nel suo progetto, ma il ragazzino si renderà conto che non è cosi facile come sembra.

Eugene e Trevor Eugene e Trevor

Le tre persone che Trevor decide di aiutare sono un vagabondo tossicodipendente, un suo amico succube di una banda di teppisti e per ultimo proprio il sig. Simonet, prigioniero della sua solitudine.

Trevor si accorgerà a sue spese che ci sono cose che non si riescono a fare nonostante tutta la propria buona volontà e persone che non vogliono essere aiutate o non sono in grado di comprendere l’altruismo.

SCHEDA FILM

Data di uscita: 2000
Regista: Mimi Leder
Nomine: Young artist aworld
Premi: Blockbuster Entertainment Awards
CAST
  Kevin Spacey             Helen Hunt              Haley Joel Asment

Kevin Spacey           Helen Hunt           Haley Joel Asment

 

 

 

Un sogno per domani
COMMENTO PERSONALE: Il film offre davvero tanti spunti di riflessione, nonostante la trama sembri a tratti scontata. Un finale che lascia di stucco e che nessuno mai si aspetterebbe.
Pro
  • Buon Cast
  • Finale Straordinario e Inaspettato.
Contro
  • Svolgimento a tratti "lento"
8.5Giudizio Finale

A proposito dell'autore

Giovane e appassionato dell'elettronica di consumo, Alfonso Tortena (alias Foyhodoha) è un aspirante psicologo con la passione della tecnologia che scrive su tutto quello che può essere etichettato come "high tech" dedicandosi principalmente al mondo della telefonia mobile e gli accessori legata ad essa come smartphone, tablet e wearable. Da sempre stimatore del mondo delle recensioni perchè fondamentali per effettuare acquisti intelligenti. Grazie all'apertura di questo sito verranno condivise le impressioni sugli oggetti provati insieme a tante news. Per contatti [email protected]

Post correlati