Roaming su rete Wind per i clienti Tre, già da maggio 2017

La Tre ha già iniziato da tempo i test che permetteranno ai clienti 3 di navigare in roaming sulla rete Wind. Il passaggio dovrebbe avvenire entro maggio 2017.

Attualmente i clienti Tre per la navigazione in roaming si sono sempre appoggiati alla rete Tim. Ma già nella prima convention post fusione si era ufficializzata la fine del roaming su rete Tim per tutti i clienti Tre. Il passaggio definitivo e completo avverrà però ad agosto 2017, quando sarà dichiarato del tutto chiuso il legale con Tim. Ciò significa che da maggio inizierà ufficialmente il passaggio che proseguirà gradualmente completando il suo iter ad agosto 2017. La Tre nel frattempo sta già provvedendo ad aggiornare, in remoto, le sim dei propri clienti.

C’è da precisare che inizialmente il passaggio al roaming Wind sarà solo per la connessione 2G e 3G. Probabilmente solo l’estate sarà permesso anche ai clienti Tre l’accesso al 4G di Wind.

Una questione rimane però in sospeso e riguarda la possibilità di utilizzare le soglie e soprattutto internet se coperti da rete Wind. Non ci sono ancora note ufficiali in merito, ma è quasi certo che ciò sarà possibile.

Una cosa è certa il nuovo operatore nato dalla fusione tra Tre e Wind non vede l’ora di diventare indipendente.

A proposito dell'autore

Sono Carmine Ronga, laureato magistrale in Economia Aziendale, attualmente praticante dottore commercialista. Appassionato di tecnologia e telefilm, cercherò, attraverso Foyhotech, di tenervi informati sulle news riguardanti il mondo della telefonia, dei tablet e non solo.

Post correlati