Il misterioso legame di 8 sconosciuti

Sense8 è una serie tv del 2015 creata da Lana e Lilly Wachowski. Di base fantascientifica, nasconde aspetti della società moderna quali l’omofobia, la discriminazione razziale, la disuguaglianza dei sessi e la xenofobia in generale. La serie è composta da una stagione e da un episodio speciale, ma è attualmente in produzione una seconda stagione.

Gli eventi di Sense8 ci portano all’esplorazione di varie città in posti diversi nel mondo. Da Seul a Mumbai, da Londra a San Francisco, gli otto protagonisti capiscono che nelle loro giornate c’è qualcosa di inusuale. Uno scassinatore di Berlino ha una visione nella quale si ritrova in compagnia di una bellissima indiana. Viceversa, una chimica farmaceutica promessa in sposa al figlio di un ricco magnate indiano, si ritrova a passeggiare nelle strade piovose berlinesi. Qual è il loro legame? Quale assurdo potere hanno sviluppato resta per loro una grossa incognita.

 

Giunge in loro soccorso il misterioso Jonas, un uomo che possiede la loro stessa abilità, avvertendoli telepaticamente di stare in guardia. E’ infatti sulle loro tracce l’invisibile ed enigmatico Whispers.

Gli otto protagonisti di Sense8 cominciano a rapportarsi l’un con l’altro totalmente per caso, attirati da uno stato d’animo comune. Si appoggiano a vicenda, aiutandosi a risolvere problemi personali inerenti al proprio stato sociale. Capiscono di non essere dei comuni “sconosciuti” tra loro, bensì di condividere molto. Tutti gli otto, infatti, sono nati lo stesso giorno dello stesso anno, addirittura nello stesso battito di ciglia. E, nonostante la grossa lontananza e differenza sociale, alcuni di loro condividono lo stesso rapporto conflittuale col proprio padre o la propria madre.

Il filone centrale di Sense8 ha inizio quando un poliziotto di Chicago ha una visione di una donna che si spara per salvarsi da una misteriosa figura. Decide di avviare un’indagine in solitaria, non appoggiato dal proprio superiore. E’ da qui che prende il via la successione di eventi che metterà in moto tutti gli otto Sensate.

Scheda

Data di uscita: 22 ottobre (Italia)

Creata da: Lana e Lilly Wachowski,  J. Michael Straczynski

Cast

Brian J. Smith                     Freema Agyeman      Max Riemelt              Miguel Ángel Silvestre  Tuppence Middleton

Recensione Serie Tv: Sense8
COMMENTO PERSONALE: quando ho cominciato a vederla, ho avuto un po' di fatica a entrare nel ritmo e nell'ottica, forse per i troppi personaggi in troppi luoghi diversi. Ma dalle terza puntata in poi ho cominciato ad apprezzare i repentini cambi di scene e l'intrecciarsi delle stesse, rendendo l'intera vicenda un trip mentale.
Pro
  • Personaggi ben relazionati tra loro
  • Background dei personaggi ben studiato
  • Narrazione a imbuto ben organizzata
Contro
  • Inizio un po' troppo caotico
8Giudizio Finale

A proposito dell'autore

Da sempre sono appassionato di cinema e letteratura di ogni epoca e grazie a questa passione ho maturato uno stile personale di elaborazione. Il mio obbiettivo è quello di pubblicare le mie storie e, in poche parole, lasciare un piccolo contributo alla letteratura contemporanea.

Post correlati