Samsung con Smartlink e Ingenico sbarca nel settore dei pagamenti contactless

Samsung Electronics ha annunciato il lancio del “Companion Contactless Platform (CCP)” insieme ai suoi partner, Smartlink specializzata nei pagamenti tramite mobile wallet e Ingenico specializzata nella produzione di terminali Pos.

Il PCC prevede l’utilizzo di un microchip (simile a quello delle smartcard) che permetterà ai nostri smartphone/wearable di essere accettati come metodo di pagamento.

Questa nuova tecnologia può anche essere intesa come un’evoluzione di Samsung Pay. In quanto CCP permetterà di utilizzare il proprio smartphone/wearable  come un “portafoglio digitale”.

Il sistema prevede il collegamento iniziale ad una carta di credito o conto corrente. Successivamente sarà poi possibile ricaricare singolarmente ogni dispositivo (smartphone/wearable). Secondo i partner di Samsung la CCP sarà compatibile con tutti gli wearable più utilizzati dagli utenti come per esempio smartwatch e portachiavi.

Jörg Suchy, dirigente Samsung, prevede che in futuro il chip potrebbe essere incorporato anche sugli abiti. “Samsung è alla ricerca di altri produttori di wearable  intenzionati a rendere i propri prodotti più attraenti per i clienti”.

Questa nuova soluzione di pagamento si pone così come valida alternativa all’uso delle carte di credito associate allo smartphone. CCP rompe così il classico legame tra device e carta di credito, in favore di una disponibilità di spesa vincolata. Questo comporterà minori grattacapi nel caso di smarrimento. Inoltre grazie all’app dedicata potrà risultare un ottimo strumento per controllare la propria capacità di spesa.

La piattaforma Contactless Companion Platform rafforza l’impegno di Samsung nel migliorare la qualità della vita giorno per giorno attraverso i concetti di tecnologia innovativa”, ha detto Jörg Suchy, di Samsung Europe. “Le soluzioni di pagamento contactless attuali non sono considerate una seria alternativa in molti scenari. CCP tuttavia espande l’industria ben oltre i molti confini attuali. La chiave del suo successo è l’inclusione di tutte le fasce di consumatori – ricchi e poveri – a fianco della garanzia di transazioni dirette semplici e sicure, con una soluzione unificata semplice da usare, che offre veramente il ‘Contactless Digital Cash for Everyone’.”