Pes mobile 2017 è disponibile al download. Ma quali sono le novità?

Pes mobile è ora disponibile al download sia su iOs sia  su Android.

Già ce lo siamo chiesto: Meglio Fifa o Pes? Ve lo ricordate? Un dilemma eterno. Ne abbiamo discusso qui . Ora il confronto corre anche sul “mobile”.

Adesso che è disponibile possiamo affermare: è diverso. Già. Difficile dire se sia meglio o peggio. Presenta delle interessanti novità e soluzioni di gioco inedite rispetto all’app di Ea Sports. Scopriamole insieme.

Le novità di Pes mobile 2017

Le novità sono sostanzialmente due:

  • i comandi touch proposti da Konami. Il tutto si controlla tramite tocchi sullo schermo e swipe con l’assenza totale di controller virtuali su display.
  • Sfide bluetooth. Possiamo sfidare chi ci è vicino in locale. Il gioco è appena uscito devo ancora testare questa interessante e molto richiesta possibilità. Non vedo davvero l’ora! Voi che ne pensate? Non mi sono mai piaciute le sfide online con perfetti sconosciuti. Meglio poter esultare di fronte al proprio avversario non trovate?

Il lato dolente è la grafica. Onestamente deludente o già vista e rivista ma l’app risulta sempre fluida e scattante sul mio Zuk z2. E il telefono non scalda come su Fifa Mobile. Il download è di 1,3gb. Quindi consigliabile tramite Wifi.

Ho trovato su youtube un simpatico player brasiliano che ci illustra sia il gioco sia i comandi touch del nuovo Pes mobile.

Buona visione!

 

 

Per ora è tutto. Come esordio promette davvero bene. Sappiamo che poi successivamente arriveranno altri aggiornamenti e migliorie. Ora bisogna scorprire come va e gira su smartphone diversi. Su snapdragon820 fila tutto liscio. Perciò per quel che mi riguarda basta scrivere per questo articolo e me ne vado a giocare e allenarmi… non sia mai che mio fratello voglia sfidarmi via bluetooth tra qualche sera.

Voi l’avete scaricato? Che impressioni vi ha dato? Vi trovate bene con i comandi touch proposti da Konami?

Scrivetelo nei commenti. Vi aspetto!