Benvenuto Oneplus, benvenuta Estate!

Il Oneplus 5 è realtà. Nel soltstizio d’Estate. Che si preannuncia caldissima non solo per le temperature! Nell’antichità durante il Solstizio d’Estate si praticavano riti  propiziatori e magici. In un quadro astrale tutto particolare. Il giorno più lungo dell’anno.

E Oneplus 5 è stato presentato ieri 20 Giugno 0re 18 italiane. Una diretta streaming sui principali canali Social. In stile Oneplus. Special guest “Emily Ctrl+v”. Scheda tecnica, design e specifiche tecniche erano già note grazie ai rumors che hanno trovato la definitiva conferma.

Com’è Oneplus 5

Per chi si fosse perso l’appuntamento va precisato che Oneplus 5 ha caratteristiche tecniche da un lato controverse.

  • la batteria da 3300 mah
  • schermo fullhd come il oneplus 3t
  • la fotocamera ha fatto storcere il naso ai fanboys.
  • l’assenza dell’impermeabilità
  • il design non al passo con i tempi che corrono (vedi infinity display di Galaxy s8
  • il prezzo: non è una caratteristica tecnica, ma ha causato i mal di pancia precedenti. 499 euro per la versione base 64 rom / 6 ram  fino a 559 per la versione premium 128 / 8

Oneplus 5 è il primo vero top di gamma 1+

Oscar Wilde affermava: “bene o male purchè se ne parli”. E così nel day after posso affermare che Carl Pei e Pete Lau hanno centrato il bersaglio. La presentazione mi ha stupito e sono pronto a spiegare il perchè:

Finalmente uno slogan appropriato. FOCUS ON WHAT MATTERS. Non è mai apparsa la parola Flagship Killer come i precedenti telefoni della compagnia cinese. Nè tanto meno flagship killer dell’anno dopo come Oneplus 2 (presentato nel Luglio 2015  come flagship killer 2016). Le specifiche tecniche sono da urlo. Il software sembra maturo. E mi piace tantissimo. In passato ho scritto nella rubrica un piccolo pensiero. E’ giusto fare analisi e soppesare tutti i pro e i contro. Ma c’è un fattore “priceless”. Quella scintilla che ti seduce e bypassa ogni ragione. E quando accade, almeno per me vale più di ogni altra considerazione. Alla fine tutti i telefoni funzionano e fanno pressocchè le stesse cose. La gratificazione dell’acquisto di qualcosa che vi piace molto vale più di qualsiasi considerazione. Se potete assecondatela quando capita.

FLAME FLAME FLAME. L’Estate rovente 2017

Tanto rumore. Malumori e perplessità. Ma perchè? E’ iniziata l’Estate più bella dell’Era tecnologica. Abbiamo un software ottimo come Android Nougat. Processori eccezionali per davvero. Concorrenza ai massimi livelli.

Schierati e pronti a darsi battaglia: HTC U11 – LG G6 PLUS – SONY XPERIA XZ PREMIUM – GALAXY S8 – S8 PLUS – NOTE 8 e dulcis in fundo l’iPhone del decennale (iPhone 8 o X edition).

Vi ricordate per esempio il 2015? Anno horribilis del settore. Snapdragon810 che scaldava. Android Lollipop (forse la versione meno riuscita di casa Google). Quest’anno nel solstizio d’Estate bisogna solo che esultare. Gli Astri sono tutti posizionati perfettamente.

E non dimentichiamoci degli “outsider”

Zuk pare non essere “morta”, c’e’ sempre ASUS , Motorola, e le altre compagnie Cinesi che si affacciano sul Mercato Occidentale un po’ con timidezza come Xiaomi, OPPO, Nubia, Ecc ecc.

 

Vabbè avete già capito che cos’ho fatto. Mi sono regalato un Oneplus 5.

 

A proposito dell'autore

Diffidate dalle imitazioni. Sono pirata_1985 parlo e straparlo di tecnologia, è vero, nessuno ne sentiva la necessità ma tant'è... Seguimi anche su facebook e Disqus ma soprattutto leggimi e discutiamone insieme su foyhotech.it

Post correlati