Oneplus 5 sta per essere lanciato sul Mercato. Nel frattempo l’azienda cinese stringe nuovi accordi.

Oneplus è solita fare accordi e instaurare partnership. Ultima collaborazione in ordine di tempo è quella con Dxo, società divenuta nota da noi che seguiamo la tecnlogia mobile con il proprio benchmark DxoMark. Strumento che assegna un punteggio per confrontare la qualità e la bontà degli scatti fotografici dei vari dispositivi.9

Del resto Oneplus è nata proprio da una partnership. Quella controversa (ma anche redditizia con Cyanogen Inc di Steve Kondik) che diede vita al Capostipite 1+1.

Si sa, il tallone d’achille dei prodotti Oneplus fino ad oggi è stata la qualità delle foto. Sempre ottima ma non all’altezza delle aspettative. Così a ridosso del lancio di Oneplus5 si cerca di dare un maggior impulso al nuovo prodotto. Stando ai rumors infatti costerà ancora un po’ di più. L’aspettativa perciò sarà inevitabilmente ancora più alta.

 

 

Ecco il comunicato, tradotto e diffuso all’interno della community dal moderatore nonchè caro amico mio @fabio.mar

“Amici,

da quando OnePlus è nata, il nostro obiettivo è stato quello di darvi la miglior esperienza d’uso possibile. Un dispositivo veloce e potente richiede una combinazione ponderata di hardware e software che lavorano insieme, senza sosta. Il nostro motto “Never Settle” ricalca la convinzione che ci porta a lavorare duramente per migliorare ad ogni nuovo passo che compiamo.

Un’area dove recentemente abbiamo investito molte risorse è quella della fotocamera. Gli smartphone sono il mezzo più diffuso per effettuare le foto di tutti i giorni. Questo accade sia perché è molto più pratico avere con se uno smartphone piuttosto che fotocamere professionali, come le reflex, e sia perché le fotocamere degli smartphone hanno raggiunto un livello qualitativo così elevato che effettuare una foto con moderno cellulare invece che con una reflex non compromette la qualità dello scatto.

Le fotocamere OnePlus sono state migliorate ad ogni prodotto che abbiamo rilasciato. C’è sempre molto da fare per darvi la possibilità di scattare foto sempre più belle. Delle volte, trovare il partner giusto è uno dei modi più veloci per portare le cose ad un livello più alto.

Siamo felici di annunciare che stiamo collaborando con DxO per migliorare l’esperienza fotografica del nostro prossimo flagship, il OnePlus 5. DxO è il creatore del più conosciuto benchmark per le fotografie, DxOMark, ed ha molti anni di esperienza, sia con le fotocamere professionali che con quelle degli smartphone.

Siamo davvero molto entusiasti di lavorare con DxO. Il nostro amico Etiene Knauer, SVP Sales & Marketing di DxO, dice: “OnePlus è sempre stata una delle aziende innovatrici nell’industria degli smartphone e siamo orgogliosi di collaborare con loro e supportare la loro entusiasmante strategia per le fotocamere.”

Lavorando insieme a DxO, siamo fiduciosi che OnePlus 5 potrà fare scatti invidiabili rispetto ai suoi rivali.

Never Settle”

Link alla fonte

Rapporto qualità/prezzo

La partita nel 2017 si gioca sulla qualità. Noi che siamo utenti e consumatori dobbiamo sempre soppesarla al netto della spesa che dobbiamo affrontare.  Qui già ho riflettuto sull’aspettativa e la qualità. La domanda finale che rinnovo è sempre la stessa: fino a quanto siete disposti a spendere per avere Oneplus 5?