Oneplus 5: “focus on what matters”. A distanza di un anno quasi esatto Oneplus è finalmente pronta alla prova del 5. Nel 2016 era “it’s about time”. Il tempo è passato. Ora è tempo di concentrarsi su quello che conta davvero! Sarà veramente così?

Oneplus 5 verrà presentato il 20 giugno ore 18 a New York. Con molta probabilità  con una diretta streaming in un evento vero e proprio. Scrivo così perchè ogni modello dell’azienda cinese ha avuto esordi tutti particolari. Forse ora è davvero tempo di lasciare da parte gli effetti speciali per avere audience e parlare principalmente dei fatti.

 

Perdonatemi un breve excursus temporale…

Oneplus One venne presentato il 23 aprile 2014. Fu Pete Lau in Cina a parlare di Oneplus e del suo One. Ma tutto avvenne senza che esistesse ancora un terminale. Incredibile. Una presentazione basate su numeri e due render.

Un anno dopo per noi italiani fu il momento di seguire Oneplus in una presentazione 3D in notte fonda. Fu molto divertente e  il protagonista era questa volta Carl Pei. Bisognava tra una gag e l’altra scovare dei codici per gli inviti di Oneplus 2.

Nel 15 Giugno 2016 fu “it’s about time”. Tramite l’app di Oneplus potevamo navigare in una navicella spaziale per scoprire tutte le caratteristiche del Terzo dispositivo. E comprarlo. Successivamente nell’autunno ci fu quasi all’improvviso l’upgrade della scheda tecnica. Si passò da Oneplus 3 al Oneplus 3t.

Mossa strategica. In parte senz’altro giusta. Ma anche funzionale per alzare il prezzo dei propri smartphone e giocare sulla conta dei dispositivi per evitare il numero 4. Vera e propria tetrafobia del mondo orientale.

Tra il susseguirsi di rumors e leaks siamo arrivati al 5. Ora è davvero tutto pronto. Ne abbiamo lette e pensate molte (anche qui su foyhotech qui , qui e qui 😀 )

Il 20 giugno ci sarà la presesentazione. Seguiranno i già noti Pop-Up events in Europa. Dove però questa volta l’Italia sarà assente.

E infine i rumors dell’ultim’ora.

Sappiamo già praticamente tutto. Mancano due pezzi però nel puzzle finale. Il prezzo e il design.

Ecco come dovrebbe essere.

 

Ora è davvero tutto. Give me 5 Summer! (ps: io spero che sia anche waterproof)

pps: Sarà presente il 3d touch sul prossimo dispositivo? Pare proprio di sì.