Utilizzare i Joy-Con Nintendo con altre piattaforme è possibile

Da poco è trapelata la notizia che i Joy-Con Nintendo sono compatbili con altre piattaforme che non siano la Switch.

La news ha reso certamente felici i tanti possessori della nuova console di casa Nintendo che a questo punto potranno usufruire dei controller anche sul loro PC.

Non è stato difficile collegare i Joy-Con a Windows, in fondo è bastato usare la connessione Bluetooth. Va da sè però che oltre alla connessione Bluetooth, è necessaria un’applicazione per mappare i tasti del controller.

Di applicazioni del genere se ne trovano tante, come ad esempio JoyToKey.

Un tester che ha configurato il controller Nintendo con JoyToKey è riuscito a giocare ad Halo 2 relativamente bene testimoniando una soddisfacente esperienza di gioco.

La compatibilità dei controller con Windows non è poi cosi stupefacente. Basti pensare che in effetti anche il Wiimote di Nintendo sempre con l’ausilio del Bluetooth (per identificare la periferica) era compatibile con i PC.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli sviluppatori in passato hanno creato programmi per controllare le periferiche Nintendo come il Kinect su altre piattaforme. Dati i precedenti, sarà interessante vedere se questi si adopereranno in tal senso con la nuova periferica di Nintendo.

A proposito dell'autore

Ciao ragazzi, sono Luigi, sono diplomato in grafica pubblicitaria e laureato in Industrial Design. Oltre alla passione per le materie artistiche, negli anni ho coltivato un crescente interesse per la tecnologia in tutte le sue sfaccettature: dai cellulari ai videogame dai pc alle console.

Post correlati