IOS 11 è stato presentato ufficialmente

Durante il keynote introduttivo della Worldwide Developers Conference 2017, IOS 11 è stato il protagonista assoluto.

Il nuovo aggiornamento promette di rivoluzionare ben più che la sola veste grafica dei melafonini.

IOS 11 sarà disponibile per tutti gli utenti tra qualche mese ma è già possibile scaricare la “Beta”.

Ma vediamo di seguito alcune delle migliorie presentate durante il keynote:

  • L’App Messaggi sarà popolata da nuovi contenuti, ma soprattutto si integrerà con Apple Pay permettendo transazioni di denaro da persona a persona, inviando denaro come si invia un’emoticon.
  • Il meccanismo di Machine learning renderà smartphone e tablet più intelligenti; infatti, ad esempio, l’App notizie potrà proporre news relative a ricerche effettuate pochi istanti prima sul browser, inoltre anche gli sviluppatori potranno usufruire di queste migliorie includendo gli algoritmi del machine learning nelle loro applicazioni.
  • Introduzione della realtà aumentata che grazie alla potente componentistica della fotocamera permetterà di creare video e foto molto più immersive di come le abbiamo conosciuto fino ad oggi.
  • La fotocamera presenterà la possibilità di apportare interessanti modifiche alle foto live.
  • App store e Centro di controllo ridisegnati. L’App store avrà una sezione dedicata ai nuovi contenuti, e tab separate per app e giochi. Il centro di controllo includerà tutti i comandi più utilizzati all’interno di un’unica paginata.

Insomma IOS 11 rivoluzionerà completamente i dispositivi di Cupertino e verrà rilasciato ufficialmente insieme ai nuovi smartphone e tablet previsti in arrivo in autunno.