GearBest, prezzi anomali al momento del checkout

Nella giornata di ieri gli utenti GearBest, che normalmente utilizzano PayPal come forma di pagamento, hanno riscontrato delle anomalie nella schermata di conferma dell’acquisto.

Gli utenti in questione, infatti, nella schermata di checkout riscontravano dei prezzi di molto inferiori rispetto all’ordine effettuato. La differenza, riscontrata, si aggira intono ai 40/50 euro.

Questo “problema” si è presentato solo a quegli utenti che hanno scelto di effettuare il proprio pagamento utilizzando PayPal. L’anomalia per il momento è limitata ai soli acquisti effettuati direttamente dal sito di GearBest (versione desktop), non sono quindi interessati gli acquisti effettuati tramite l’app ufficiale.

Molto probabilmente il problema è dovuto ad bug del sistema di pagamento. Ma al momento non sappiamo se questo sia stato risolto o meno. Tuttavia nel caso in cui GearBest decida di annullare gli ordini a garantire le somme impegnate degli utenti c’è il rimborso PayPal.

Per ora non vi è ancora alcun comunicato ufficiale, che faccia chiarezza sull’anomalia riscontrata dagli utenti del famoso e-commerce cinese. Ma, molto probabilmente, gli ordini verranno annullati ed ai “fortunati” utenti verrà rimborsata la somma impegnata.

Se volete restare aggiornati su questa ed altre notizie riguardanti GearBest seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook.

A proposito dell'autore

Sono Carmine Ronga, laureato magistrale in Economia Aziendale, attualmente praticante dottore commercialista. Appassionato di tecnologia e telefilm, cercherò, attraverso Foyhotech, di tenervi informati sulle news riguardanti il mondo della telefonia, dei tablet e non solo.

Post correlati