Il nuovo titolo per PS4 di Hideo Kojima

Il celebre game designer autore della serie Metal Gear Solid, ha annunciato il suo nuovo lavoro in esclusiva PS4 dal titolo Death Stranding.

Kojima ha rivelato che il suo nuovo titolo si colloca nel genere dei giochi di azione; ma che comunque i giocatori troveranno qualcosa di diverso ad attenderli, qualcosa che non rientra nei classici canoni. Potrebbe persino esserci una modalità multigiocatore, caratteristica che rende ancora più stuzzicante il titolo in questione. In sostanza Kojima vuole reinventare questo genere di gioco.

Cosa significa “Death Stranding”?

Stranding sta ad indicare il fenomeno dello spiaggiamento, ovvero quel fenomeno che induce cetacei di vario genere a smarrire letteralmente la via e ad arenarsi sulla spiaggia. Con Death Stranding si intende proprio la morte di tali animali. Per quanto riguarda il gioco sembra si faccia riferimento a creature o esseri provenienti da altri mondi, anche se nel trailer è impossibile non notare vari animali marini spiaggiati vicino al protagonista.

Death Stranding

Death Stranding sarà un’esclusiva PlayStation 4. Lo stesso Kojima ha dato spiegazioni riguardanti questa scelta. L’autore ha ammesso di aver ricevuto molte offerte, ma voleva che il primo gioco da indipendente fosse rilasciato sotto le migliori condizioni. Proprio le lunghe ed ottime relazioni passate con Sony lo hanno convinto a questa scelta. In più la Sony ha dato carta bianca a Kojima, permettendogli di fare “tutto quello che voleva”.

Perchè Norman Reedus?

Il personaggio del gioco sarà Norman Reedus , che nel 2014 aveva firmato un contratto come principale protagonista di Silent Hill, a cui avrebbe partecipato proprio a fianco di Hideo Kojima e Guillermo del Toro con la casa Konami, che però nella primavera del 2015 cancellò il progetto.

Kojima e Reedus sono rimasti in ottimi  rapporti ed è anche per questo che non è stato difficile convincere il Dariyl Dixon di The Walking Dead a partecipare a questo progetto.

 

Norman Reedus e Hideo Kojima Norman Reedus e Hideo Kojima

Non c’è ancora una data di rilascio, e conoscendo Kojima converrà armarsi di pazienza; ma le premesse per un gioco rivoluzionario e davvero avvincente ci sono tutte.

Nel frattempo possiamo goderci il primo trailer del gioco.