Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.foyhotech.it/home/wp-content/themes/valenti/valenti/library/core.php on line 1579

Immaturo, volgare , violento… ma ha anche dei difetti.

Sin dagli esilaranti titoli di testa (che vedono sostituiti i nomi dei protagonisti con brevi e ironiche descrizioni) Deadpool parla direttamente allo spettatore, per illustrare passato e presente, assicurando già dai primi minuti tante risate; dialoghi no sense da nerd, volgarità ,  arti amputati ed esplosioni ormononali. Un eroico criminale incapace di star zitto , immaturo ed egoista.

 

E’ lo stesso Deadpool che racconta la sua storia personale; due anni prima era Wade Wilson, ex soldato delle forze speciali che, dopo essere stato congedato con disonore, ha intrapreso la carriera di mercenario. Praticamente è un cattivo che fa le scarpe a quelli ancor più cattivi di lui. Tutto cambia, nella sua vita, quando incontra Vanessa , donna con cui le cose sembrerebbero girare per il verso giusto, fin quando non scopre dopo uno svenimento di avere un cancro allo stato terminale.

Spalle al muro e senza via d’uscita , Wilson ha un’unica possibilità per salvare la pelle e continuare a vivere al fianco di Vanessa, ovvero accettare di prender parte ad un misterioso esperimento genetico che gli è stato proposto con la promessa di curare il suo cancro terminale.

Il laboratorio medico in cui viene portato è gestito dallo spietato medico inglese Francis Freeman e dalla sua tirapiedi Angel Dust, e si rivela essere una sorta di fabbrica di mutanti in cui persone disperate vengono sottoposte a reiterate sessioni di torture e trattamenti disumani per far emergere forzatamente il Gene X, costringerli ad indossare un collare e renderli così dei “super-schiavi” da vendere al miglior offerente. Tutto questo ha un effetto devastante, tanto da sfigurare e trasformare Wade in un mutante dotato di un potere rigenerante. Praticamente immortale e indistruttibile, Wade inizia così la sua caccia all’uomo che ha reso inavvicinabile il suo bel volto, in cerca di vendetta e di una cura.

Scheda film

Data di uscita: 18 febbraio 2016 (Italia)
Diretto da: Tim Miller
CAST
            
Ryan Reynolds         Morena Baccarin            Ed Skrein              Gina Carano         Brianna Hildebrand

 

 

Deadpool
COMMENTO PERSONALE: La storia è un po' fiacca ,ma non è nulla di grave se paragonato ai veri punti di forza del film, ossia innovazione nel genere che infrange i canoni del cinecomic classico e un mix di violenza esplosiva, orgogliosa irriverenza nerd e un boom di ironia sessuale.
Pro
  • Buon Cast
  • Trama semplice ma coinvolgente
  • Molto divertente e tanta azione
Contro
  • Non riscontrati
7.5Giudizio Finale

A proposito dell'autore

Giovane e appassionato dell'elettronica di consumo, Alfonso Tortena (alias Foyhodoha) è un aspirante psicologo con la passione della tecnologia che scrive su tutto quello che può essere etichettato come "high tech" dedicandosi principalmente al mondo della telefonia mobile e gli accessori legata ad essa come smartphone, tablet e wearable. Da sempre stimatore del mondo delle recensioni perchè fondamentali per effettuare acquisti intelligenti. Grazie all'apertura di questo sito verranno condivise le impressioni sugli oggetti provati insieme a tante news. Per contatti [email protected]

Post correlati