Effetto Apple, grazie ad iPhone 8 ci potrebbe essere un’impennata nella diffusione degli schermi OLED.

Tra le varie novità che iPhone 8 dovrebbe introdurre ci sarebbe quella relativa al display. Apple avrebbe optato per un cambio di design epocale, integrando un display AMOLED in grado di ricoprire la totalità della superficie dello smartphone.

L’adozione di questa tecnologia è un’innovazione solo relativamente al mondo della “mela morsicata”. Da oltre un decennio, infatti, i pannelli OLED vengono utilizzati da alcuni dei maggiori produttori di telefonia.

Secondo quanto emerso dalle analisi di Trendforce, sembra che proprio l’adozione di un pannello AMOLED su iPhone 8 potrebbe dare una decisiva sferzata al mercato. La scelta di Apple dovrebbe infatti spingere molti produttori ad abbandonare l’LCD e passare all’OLED. Addirittura, entro il 2020, quest’ultima dovrebbe essere presente sul 50% degli smartphone in commercio.

L’analisi è stata effettuata dalla divisione WitsView di Trendforce e fa riferimento al cosiddetto “effetto Apple”.

Stando alle dichiarazioni di Boyce Fan, direttore della sezione WitsView, la notizia avrebbe generato una “rivoluzione” nel mercato cinese. Moltissimi produttori cinesi di display, infatti, avrebbero incrementato la propria capacità produttiva di pannelli OLED.

L’unica difficoltà? Chi produrrà i pannelli.

Le difficoltà sorgerebbero però per  la scarsa disponibilità di macchinari adatti alla produzione di schermi OLED. Attualmente quest’ultima è praticamente monopolizzata da Samsung.

Infatti, Il principale produttore di questi dispositivi è Tokki, una controllata di Canon. Essa annovera proprio Samsung tra i propri clienti, motivo per cui la concorrenza si trova al momento in difficoltà a mantenere il passo tenuto da Samsung.

Il mondo della tecnologia ha avuto modo di apprezzare i notevoli successi portati avanti nel campo dell’AMOLED. Il riferimento va alla magnificenza dei display di S8 e S8+. L’arrivo di Apple in questo settore potrebbe contribuire decisivamente all’aumento della diffusione di questa tipologia di display.

Naturalmente i vantaggi di questo nuovo trend sarebbero tutti a favore del cliente finale.

E voi? Che pensate della tecnologia AMOLED?