Nuova casa per Apple dal prossimo Aprile.

Ci sono voluti tre anni di lavori ma, finalmente, il prossimo Aprile, Apple inaugurerà la nuova sede nella Santa Clara Valley. Sarà di 708 mila metri quadrati e ospiterà più di 12 mila persone al suo interno.

Attraverso un comunicato ufficiale, l’azienda di Cupertino ha annunciato il nome dell’immenso campus: Apple Park. Il primo gruppo di dipendenti si trasferirà nella struttura ad Aprile. Naturalmente, per il completamento del trasloco e  per riprendere l’attività a pieno regime saranno necessari comunque altri sei mesi.

L’idea della realizzazione dell’Apple Park fu principalmente di Steve Jobs. A lui viene dedicato l’auditorium del parco: lo Steve Jobs Theater. Una fantastica struttura da 1000 posti a sedere con  ingresso formato da un cilindro di vetro alto 6 metri con un diametro di 50 sormontato da un tetto in fibra di carbonio con finitura metallizzata.

All’interno di Apple Park non potranno naturalmente mancare i laboratori di ricerca e sviluppo oltre ad un centro fitness da 9.300 metri quadrati dedicato ai dipendenti. Per il pubblico del Campus, è previsto un centro visitatori, un immancabile Apple Store ed una caffetteria. All’interno del “parco” Apple troveranno spazio tre chilometri di sentieri , un frutteto, un prato ed un laghetto.

Apple ha rivolto più di uno sguardo allo sviluppo sostenibile di Apple Park.  I 464 millimetri quadrati di asfalto sono stati sostituiti con terreni erbosi e 9000 piante autoctone resistenti al clima secco.

Il centro inoltre risulta essere alimentato da energia rinnovabile. Specificamente, l’immenso impianto fotovoltaico da 17 megawatt posizionato sul tetto della costruzione circolare che possiamo osservare qui sotto.