FoyhoTech.it
Migliori Offerte

10 migliori scanner in Italia del 2022

Dieci migliori scanner in Italia
  1. Nonostante l’arrivo degli smartphone, in grado di fare foto sempre più precise, gli scanner restano ancora un accessorio indispensabile nella vita di ogni ufficio. Per questo motivo è importante conoscere i migliori scanner in Italia e saper dunque scegliere il proprio prodotto ideale.

Di scanner sul mercato ce ne sono davvero tantissimi di ogni tipologia e in grado di fare molteplici operazioni, anche non prettamente attinenti a quello che è lo scopo primario di uno scanner. Per queste ragioni nasce questa nostra guida semplice e diretta alla scelta dello scanner per voi.

Tra i migliori scanner in Italia avremo modo di osservarne di ogni tipo, marca ed esigenza tecnica o economica. Sono infatti tantissimi oggi gli scanner e fare confusione è sempre un rischio. Qui di seguito potrai comprare il migliore scanner per la tua casa o per il tuo ufficio.

Compara e acquista i 10 migliori scanner per la tua casa o il tuo ufficio

#

Anteprima

Prodotto

Voto

Prezzo

1

Brother ADS-2200

2

Scanner Canon Lide

3

Epson Workforce DS-70

4


Mustek Scan Express A3 S2400 Plus

5

HP Scanjet Pro 3500 F1

6

Fujitsu SP-1425 Scanner Flatbed

7

Stampante Multifunzione HP ENVY 6020e

8

Fujitsu Scanner Fi-7160

9

Brother DS640 Scanner Portatile

Fujitsu ScanSnap iX1500

Brother ADS-2200

Iniziamo dunque il nostro viaggio alla ricerca del migliore scanner sul mercato, con questo primo prodotto, ovvero il Brother ADS-2200. Questo scanner permette di scannerizzare documenti di ogni tipo e trasformarli automaticamente in file pronti per l’uso sul vostro pc o anche altri device. Questo scanner si presenta anche esteticamente interessante con una finitura bianca che si intona perfettamente con ambienti d’ufficio.

Brother ADS-2200

Caratteristiche dello scanner Brother ADS-2200

Andiamo dunque ad analizzare le caratteristiche di questo scanner professionale nel dettaglio:

  • Il brother ADS-2200 è in grado di effettuare scansioni fronte retro con un solo passaggio.
  • Può effettuare scansioni direttamente su chiavetta, senza dunque necessariamente avere un computer a cui collegarlo.
  • Display touchscreen facile da utilizzare.
  • Ampia scelta dei software inclusi.
  • Può creare automaticamente documenti PDF.
  • La confezione è dotata di ogni elemento utile alla connessione del prodotto. 

Queste sono le principali caratteristiche dello scanner brother ADS-2200, ma per approfondirle più nel dettaglio, cerchiamo di capire quali sono i pro e contro di questo prodotto.

Pro del Brother ADS-2200
  • Scansione fronte retro. Questo scanner permette scansioni fronte retro con una sola passata.
  • Compatibilità. Il Brother ADS-2200 è compatibile con tutti i sistemi operativi.
  • Compattezza. Questo scanner è davvero molto compatto e adatto agli uffici moderni.
  • Vari formati di restituzione, quali PDF e vari tipi di immagine.
  • Gestione fino a 50 fogli grazie al capiente cassetto.
Cosa non ci piace
  • Cavo USB non incluso. La confezione non contiene il cavo USB di collegamento.
  • Non ha connessione WIFI. Questo non è un WIFI scanner.

Scanner Canon Lide

Proseguiamo nella nostra analisi dei migliori scanner del 2021, passando ad una delle case produttrici che più di altre si sono imposte come lo standard di qualità ed efficienza, parliamo ovviamente di Canon. Questo scanner è sicuramente la soluzione ideale per chi ha poche pretese e necessità di prodotto affidabile.

Scanner Canon Lide

Caratteristiche dello scanner Canon Lide

Partiamo dunque ad analizzare, punto per punto, tutte le caratteristiche di questo prodotto, che sicuramente si discosta molto dallo scanner analizzato precedentemente. Tra le caratteristiche di questo scanner veloce abbiamo: 

  • Linea sofisticata e compatta. Lo scanner Canon lide si presenta con una linea molto semplice e sottile, tale che una volta scollegato si può riporre in qualsiasi cassetto. Con un peso intorno ai 1.7 kg è un vero e proprio scanner portatile.
  • Compatibilità. Il Canon scanner Lide è facilmente collegabile e usabile da qualsiasi device senza alcun problema di compatibilità, cosa spesso frequente con altri prodotti.
  • Consumi ridotti. La compattezza del prodotto, permette di ridurre davvero al minimo i consumi di questo scanner che diventa dunque adatto anche a chi vuole poco impatto.
Pro del Canon Lide
  • Dimensioni. Il punto di forza sono sicuramente le dimensioni ridotte.
  • Peso. Il Canon scanner Lide pesa meno di 2 chilogrammi.
  • Niente prese. Questo è uno scanner USB, non ha bisogno di corrente elettrica.
  • Portatile. La combinazione di vari fattori lo rendono un membro degli scanner portatili.
  • Ottima qualità di scansione. Oltre a tutto questole immagini prodotte sono ottime
Cosa non ci piace
  • Lentezza. Uno scanner molto lento.
  • Inadatto a grandi uffici. La lentezza non è adatta a luoghi professionali.

Epson Workforce DS-70

Parlando dei migliori scanner del 2021 non possiamo certamente tralasciare l’Epson scanner Workforce DS-70, un piccolo gioiellino che possiamo praticamente infilare ovunque anche nel nostro zaino. Epson è sicuramente tra le aziende più rinomate nell’ambito stampanti e scanner e questo prodotto ne è la prova. Vediamo le sue caratteristiche nel dettaglio.

Epson Workforce DS-70

Caratteristiche dello Epson scanner Workforce DS-70

Andiamo dunque nei dettagli di questo interessante prodotto per scoprire al meglio tutte le sue proprietà utili per il nostro lavoro quotidiano:

  • Linea compatta. L’Epson scanner Workforce DS-70  è un device davvero piccolo. Lungo solo 27 centimetri e un profilo di 3.4×2.7 cm, questo scanner assomigli più a un bastone che a uno scanner.
  • Funzionamento mangia foglio. Il suo funzionamento è molto simile a quello in uso ad esempio per le carte di credito o per introdurre le banconote in un distributore automatico. Allo stesso modo si inserisce il foglio nella bocchetta.
  • Peso inesistente. Se con il precedente prodotto parlavamo di un peso irrisorio, in questo caso siamo davvero ai limiti più bassi possibili. L’Epson scanner Workforce DS-70 pesa infatti solo 270 grammi.
Pro
  • Mobilità. Anche in questo caso ci troviamo di fronte a uno scanner USB.
  • Risparmio energetico. I consumi di questo piccolo prodotto firmato Epson sono davvero irrisori.
  • Leggero. Il suo peso e le sue misure lo rendono praticamente un peso piuma tra gli scanner.
  • Economico. Per il servizio offerto il prezzo è assolutamente conveniente.
Cosa non ci piace
  • Lentezza. Anche in questo caso la lentezza delle scansioni rende il prodotto molto scomodo.
  • Non effettua scansioni fronte retro. Questo scanner permette di lavorare su un solo lato della pagina.

Mustek Scan Express A3 S2400 Plus

Proseguiamo dunque il nostro personale percorso tra i migliori scanner in Italia nel 2021, con un prodotto decisamente interessante, ovvero il Mustek Scan Express A3 S2400 Plus. Questo prodotto si avvicina in parte a quelli precedenti come dimensioni, ma la qualità sembrerebbe essere molto più altra.

Mustek Scan Express A3 S2400 Plus

Caratteristiche dello scanner Mustek Scan Express A3 S2400 Plus

Vediamo come sempre le caratteristiche principali del prodotto che andiamo ad analizzare. Nel caso del Mustek Scan Express A3 S2400 Plus sono:

  • Elevata risoluzione. Sicuramente il punto di forza di questo scanner per immagini e documenti è la sua risoluzione, punta tutto sulla qualità delle immagini scannerizzate che devono essere precisamente identiche alle originali.
  • Illuminazione LED. Questa risoluzione è coadiuvata anche dalla presenza di un’illuminazione LED integrata indispensabile.
  • Software. Lo scanner è anche dotato di un software per la gestione di tutti i documenti e foto scansionate.
Pro
  • Qualità. Il punto forte di questo scanner è senza dubbio la sua qualità.
  • Portabilità. Le ridotte dimensioni lo rendono facile da trasportare in giro.
  • USB. La sua alimentazione è ovviamente USB, basta collegarlo al pc.
  • Software di riconoscimento. Riconosce il testo e lo rende editabile.
Cosa non ci piace
  • Costo. La qualità si paga ed effettivamente il Mustek Scan Express A3 S2400 Plus è alquanto costoso.
  • Lentezza. Non ha vassoi di carico, dunque ogni foglio andrà scansionato singolarmente.

HP Scanjet Pro 3500 F1

Se le ultime tre proposte non erano esattamente adatte per un uso professionale o quantomeno da ufficio, lo scanner HP Scanjet Pro 3500 F1 è sicuramente di un altro livello. Vediamo dunque insieme tutte le caratteristiche di questo prodotto firmato HP, sicuramente tra le case più affidabili nella produzione di prodotti informatici.

HP Scanjet Pro 3500 F1

Caratteristiche dello scanner HP Scanjet Pro 3500 F1

Andiamo dunque punto per punto a studiare come questo prodotto possa aiutarci nella vita del nostro ufficio, analizzando le sue caratteristiche:

  • Scansione di entrambi i lati. Con un solo passaggio, l’HP Scanjet Pro 3500 F1 è in grado di scansionare entrambi i lati del foglio, velocizzando di molto il vostro lavoro.
  • Riduce le attese. Lo scanner è in grado, con il suo vassoio, di processare da 25 a 50 pagine per minuto, fino a circa 3000 al giorno.
  • Il design. Anche l’occhio vuole la sua parte e questo scanner HP di certo non si fa pregare, anzi. Il design è molto elegante e minimalista, adatto dunque ad ambienti moderni e contemporanei.
Pro
  • Velocità. Tutte le sue opzioni ci permettono di scannerizzare interi documenti in pochissimi minuti.
  • Qualità. HP si premura che tutte le scansioni effettuate risultino perfette.
  • Design. L’aspetto estetico sicuramente colpisce nel segno, con una linea molto accattivante.
  • Dimensioni. Le sue dimensioni contenute permettono una collocazione rapida dello scanner.
Cosa non ci piace
  • Poco mobile. Dovendo alimentarsi alla corrente non è sicuramente adatto a viaggi o altro.
  • Costo. Questo scanner presente un costo purtroppo elevato, giustificato però dalla sua qualità.

Fujitsu SP-1425 Scanner Flatbed

Sulla stessa linea di pensiero del precedente scanner abbiamo il Fujitsu SP-1425 Scanner Flatbed, un interessante prodotto da ufficio che si presenta molto simile a un classico scanner, con un vassoio per la scansione continua e il piano in vetro per le scansioni singole di libri o altro. Vediamo dunque tutte le caratteristiche di questo prodotto.

Fujitsu SP-1425 Scanner Flatbed

Caratteristiche del Fujitsu SP-1425 Scanner Flatbed

Procediamo, come avrete già compreso, con le proprietà di questo prodotto firmato Fujitsu, importante realtà produttiva asiatica:

  • Compattezza. Le dimensioni sono molto contenute in questo prodotto.
  • Professionale. Il suo vassoio di carico capiente lo rende perfettamente adatto agli uffici..
  • Qualità. Lo scanner Fujitsu SP-1425 Scanner Flatbed riproduce documenti e immagini di altissima qualità.
Pro
  • Velocità. Tantissimi documenti in pochi minuti passeranno attraverso questo scanner.
  • Compatibilità. La sua installazione è facile su qualunque sistema operativo.
  • Dimensioni ridotte. Le sue dimensioni permettono il collocamento anche in piccoli spazi.
  • Professionalità. Uno studio di professionisti non può non dotarsi di un prodotto come questo.
Cosa non ci piace
  • Costo. Per quello che offre il costo è leggermente più alto di quanto ci potremmo aspettare.
  • No WIFI. Non è prevista una connessione Wi-Fi in questo modello.

Stampante Multifunzione HP ENVY 6020e

Torniamo ora in casa HP, come abbiamo detto una delle leader del settore e infatti questo prodotto ci apre le porte ad un’altra categoria degli scanner, ovvero le stampanti multifunzione. Sappiamo tutti cosa fa una stampante e sappiamo tutti cosa fa uno scanner, perché dunque non unirli? Così nasce la Stampante Multifunzione HP ENVY 6020e. Vediamone le caratteristiche.

Stampante Multifunzione HP ENVY 6020e

Caratteristiche della Stampante Multifunzione HP ENVY 6020e

Vediamo dunque cosa aspettarci quando compreremo questo prodotto, se lo faremo:

  • Multifunzione. Sicuramente la prima caratteristica è proprio quella appena descritta. Oltre a poter stampare, questo prodotto può anche effettuare scansioni attraverso il pannello in vetro.
  • Design elegante. HP produce tra i design migliori del settore. I suoi prodotti sono sempre pensati con un occhio rivolto all’estetica ricercata e minimale.
  • Qualità. Nonostante sia un “tutto in 1” resta uno degli scanner efficienti e di qualità eccelsa, producendo e restituendo file molto curati.
  • Compatibilità. Questa Stampante Multifunzione HP ENVY 6020e è anche collegabile con dispositivi diversi dal computer come ad esempio il vostro smartphone o un tablet.
Pro
  • Tutto in 1. Avere un prodotto come questo ci consente di avere tutto in un solo articolo.
  • Compatibilità. HP produce prodotti adatti ad ogni computer e ad ogni esigenza tecnica.
  • Costo. Questa stampante multifunzione risulta molto economica per tutto quello che offre.
  • Inchiostro incluso. La stampante inoltre include una scorta molto lunga di inchiostro.
Cosa non ci piace
  • Poco professionale. Sicuramente è un prodotto comodo, ma non adatto ad un uso da ufficio o professionale.
  • Lento. Se abbiamo bisogno di fare tante scansioni ogni giorno, questo prodotto non fa per voi.

Fujitsu Scanner Fi-7160

Rimaniamo sempre nella stessa casa produttrice con il Fujitsu Scanner Fi-7160, un prodotto che sicuramente alza l’asticella nella nostra analisi di oggi. Se infatti prima parlavamo di scanner che, volendo, potevano essere usati anche in ambito professionale, ora ci spostiamo su un prodotto pensato esattamente per l’uso da ufficio.

Fujitsu Scanner Fi-7160

Caratteristiche del Fujitsu Scanner Fi-7160

Proseguiamo con uno scanner in grado di sorprendere anche i più scettici. Vediamo le caratteristiche: 

  • Tecnologia Paperstream IP. Questa dotazione permette di aumentare esponenzialmente la qualità delle immagini e dei documenti, rendendolo uno scanner di qualità superiore.
  • Alte prestazioni. Il Fujitsu Scanner Fi-7160 è in grado di scansionare da 60 a 120 pagine al minuto con una risoluzione di 300 dpi. 
  • Vassoio capiente. Il vassoio che contiene i fogli da scansionare può contenere fino a 80 fogli A4 standard.
  • Compattezza. Nonostante le elevate prestazioni, le dimensioni restano abbastanza contenute.
Pro
  • Velocità. Oltre 120 pagine al minuto, una velocità senza pari.
  • Professionalità. È sicuramente la scelta ideale per gli uffici professionali.
  • Facile da utilizzare. Non richiede particolari competenze ed è facile da usare.
  • Fronte e retro. Questo è un dual scan scanner, cioè in grado di scansionare fronte e retro in una sola passata.
Cosa non ci piace
  • Il prezzo. È sicuramente l’unico neo, ma possiamo dire che vale ogni centesimo speso.
  • Wi-Fi scanner. Anche in questo caso manca la connessione Wi-Fi.

Brother DS640 Scanner Portatile 

Torniamo nuovamente tra i pesi piuma del settore. Dopo i migliori scanner professionali, adatti anche per grandi aziende, ora torniamo a quelli più piccoli, in grado comunque di soddisfare le esigenze dei liberi professionisti e non solo. Andiamo dunque ad analizzare il Brother DS640 Scanner da viaggio, un prodotto ricco di sorprese sembrerebbe.

Brother DS640 Scanner Portatile

Brother DS640 Scanner: le caratteristiche

Come sempre iniziamo a vedere singolarmente le caratteristiche principali di questo prodotto, in questo modo da valutarlo in modo più oggettivo e maturo. Iniziamo:

  • Portabilità. Sicuramente la sua forza sta nelle dimensioni. Il Brother DS640 Scanner Portatile è molto piccolo ed entra tranquillamente in qualsiasi borsa o valigetta. 
  • Scanner con alimentazione USB. Niente prese o corrente elettrica, per far azionare questo piccolo scanner efficiente basterà collegarlo direttamente al vostro pc e la magia sarà compiuta.
  • Risoluzione. Nonostante le dimensioni anche la qualità non può mancare in uno dei migliori scanner. La risoluzione raggiunta è quella dei 600 dpi, davvero livelli eccellenti per questo prodotto.
  • Velocità. Sebbene non abbia un cassetto di ricarica automatico, questo scanner consente di raggiungere una velocità di circa 15 pagine al minuto, niente male.
Pro
  • Si può portare in giro. Potete davvero nasconderlo in borsa e usarlo praticamente ovunque.
  • Silenzioso. Le dimensioni riducono anche i suoni emessi, molto silenzioso.
  • Economico. Il suo prezzo, comparato alle prestazioni e alla qualità, è davvero ottimo.
  • Scanner con alimentazione USB. Questo scanner 3D non ha bisogno di corrente elettrica.
Cosa non ci piace
  • Lentezza. Resta uno scanner lento e sicuramente poco adatto a una grande mole di lavoro.
  • Non è professionale. Se il vostro ufficio processa molti documenti ogni giorno, questo non fa per voi.

Fujitsu ScanSnap iX1500

Finiamo il nostro breve viaggio tornando in casa Fujitsu che come abbiamo visto è in grado di donarci alcuni tra i migliori scanner in Italia del 2021. Proseguiamo dunque e approfondiamo il Fujitsu ScanSnap iX1500.

Fujitsu-ScanSnap-iX1500

Caratteristiche dello scanner Fujitsu ScanSnap iX1500

Anche per questo ultimo prodotto non mancheranno ovviamente i nostri elenchi di caratteristiche dettagliate che inizieranno proprio adesso:

  • Triplo supporto. La caratteristica più interessante di questo prodotto è sicuramente la possibilità di tre supporti di caricamento della carta: uno per i normali fogli A4, uno per le ricevute e uno per le carte di credito o biglietti da visita.
  • Installazione rapida. Per la sua preparazione basta davvero pochissimo ed è pronta ad operare.
  • Velocità. Lo scanner Fujitsu ScanSnap iX1500 è in grado di raggiungere la velocità stimata di circa 30 fogli al minuto, non affatto male.
  • Compatibilità. È compatibile con tutti i sistemi operativi e non presenta alcun problema di compatibilità.
Pro
  • Versatilità. Questo scanner è molto versatile e avanti anni luce rispetto a molti altri.
  • Velocità. Questo scanner efficiente ha una velocità tutto sommato interessante.
  • Wi-Fi scanner. Questo buon scanner è dotato anche di Wi-Fi il che lo rende molto avanzato.
Cosa non ci piace
  • Poco veloce. Non è così veloce da essere un prodotto professionale.

Come comprare uno dei dieci migliori scanner in Italia nel 2021

Come abbiamo visto sono sicuramente tanti i prodotti a nostra disposizione, ma come si fa a scegliere il giusto scanner? Ci sono alcuni fattori da tenere in stretta considerazione.

Velocità

Il primo valore da tenere in stretta considerazione è sicuramente la velocità di scansione. A seconda delle vostre necessità potreste aver bisogno di una velocità maggiore. Pensate a quanti documenti vorrete scansionare, magari per informatizzare un vecchio archivio, oppure a quanti fogli scansionate ogni giorno, questo vi darà un buon riferimento per la scelta del giusto scanner.

Qualità

Molti cercano uno scanner buono in grado di riprodurre a qualità elevatissime, ma in tutta onestà questo non è sempre vitale. Se dovete scansionare fatture, documenti fiscali o comunque scritti, dunque non immagini o foto, una qualità standard sarà più che sufficiente.

Multifunzione

Se avete anche necessità di una stampante, potete optare per una scelta multifunzione come quella che abbiamo proposto in precedenza. Questa è una soluzione molto pratica in quanto include, in un solo prodotto, tutto quanto utile per un ufficio: stampante, scanner e anche molto altro. 

Questo permette all’ufficio di risparmiare spazio e risorse indispensabili per il corretto svolgimento del lavoro quotidiano.

Come scannerizzare documenti o foto

Il processo di scannerizzazione di un documento o una foto può differire da scanner a scanner, ma in linea di massima si possono rintracciare dei passaggi comuni che elenchiamo di seguito:

  1. Accendi il tuo scanner di documenti o stampante multifunzione.
  2. Posiziona il documento o la foto: a seconda delle necessità puoi metterlo o sul pannello di vetro o nel cassetto comodo soprattutto per più documenti.
  3. Rintraccia sul tuo computer l’app di scansione.
  4. Avvia la scansione.

Questi generalmente sono i passaggi in comune tra tutti gli scanner di foto e documenti presenti sul mercato ad oggi.

Quali funzioni possono essere usate negli scanner

Spesso gli scanner di documenti sono dotati di molte funzioni che non sempre conosciamo o impariamo ad usare. Queste possono spesso migliorarci la vita professionale e quotidiana. Vediamone alcune insieme:

  • Scansione di documenti. La funzione forse principale nell’uso di uno scanner è sicuramente quella di scansionare i documenti. Questa è di gran lunga la funzione più usata, per creare PDF in alcuni casi anche editabili.
  • Scansione immagini. Questa seconda funzione è meno utilizzata in ambito d’ufficio, ma sicuramente coinvolge altri tipi di professionisti, come ad esempio: fotografi, grafici, illustratori e artisti in genere. Questa funzione ha bisogno della massima qualità per restituire immagini ottime.
  • Scansione firme. Molti scanner moderni consentono oggi una scansione rapida della propria firma. Questo consente di applicarla rapidamente sui documenti che ci vengono inviati, senza necessità di stamparli, firmarli e poi scansionarli nuovamente.
  • Scansione tessere e carte di credito. Alcuni modelli di scanner, che abbiamo anche visto in precedenza, hanno una particolare impostazione per la scansione di tessere o carte di credito, utile per mandare velocemente via email i propri documenti anagrafici o fiscali.

Queste sono solo alcune funzioni, tutto dipende dal vostro scanner che potrebbe differire leggermente o in modo importante dagli altri.

Tipologie di scanner

Già analizzando in precedenza gli scanner migliori abbiamo incontrato molti tipi di scanner diversi, che ora però elenchiamo qui.

  • Scanner multifunzione. Sono stampanti che includono nella loro dotazione anche uno scanner, non sempre sono comodissime, ma permettono di salvare spazio. Questi prodotti si compongono dunque di due parti che si interfacciano tra loro, si possono fare facilmente dunque fotocopie e scansioni, senza problemi. A volte però rischiano di essere più difficili da riparare in casi di guasti.
  • Scanner portatile. Sono scanner molto piccoli che ricordano quasi dei tritarifiuti per il loro aspetto sottile e leggerissimo. Tra le loro principali funzioni c’è quella del funzionamento USB, ovvero basterà collegarlo ad una qualsiasi porta USB del computer per farlo entrare in funzione. Se ad esempio siete in treno e dovete fare una scansione al volo di un documento, con questo potrete farlo.
  • Scanner flatbed. Questi sono i classici scanner con la sola funzione di scansione attraverso il vetro piatto. Sono molto sottili, pratici e occupano davvero pochissimo spazio, in genere poco di più di un foglio A4. Questa caratteristica li rende certamente molto pratici e anche facili da riporre in cassetti o altri luoghi senza che occupino troppo spazio. Purtroppo sono abbastanza lenti.
  • Scanner sheetfed. Sono gli scanner più veloci, simili a stampanti o fax, richiedono solo il caricamento delle varie pagine che poi vengono scansionate molto velocemente senza altri interventi esterni. 

Come pulire uno scanner

Acquistare uno scanner è sicuramente la prima parte del lavoro, l’altra parte è mantenerlo in ottime condizioni così da poter operare sempre al meglio. Per questo motivo la sua pulizia è un aspetto molto importante.

In linea di massima potrete trovarvi di fronte a tre situazioni: scanner sporco di polvere sul vetro, scanner sporco di impronte e incrostazioni sul vetro, polvere all’interno della struttura dello scanner.

In tutti questi casi bisogna sempre agire con calma e con la massima accortezza del caso.

Vetro sporco di polvere

Nel primo caso, quello sicuramente più semplice, dovrete seguire questi step fondamentali per evitare ogni problema:

  1. Staccare lo scanner da eventuali fonti di alimentazioni, sia elettrica che usb.
  2. Aprire lo scanner e controllare lo stato del vetro, esaminando con cura ogni dettaglio.
  3. Se non troviamo particolari segni di sporco o solo polvere possiamo procedere.
  4. Prendiamo un panno morbido e rimuoviamo delicatamente tutta la polvere dal vetro.
  5. In questo lavoro potete aiutarvi con appositi panni cattura polvere, così da rimuoverla con accortezza.

Vetro incrostato e con impronte

Usare lo scanner non è sempre semplicissimo e capita spesso e volentieri che il vetro si sporchi delle nostre impronte e per il sudore che queste rilasciano. Niente panico però, questo si può pulire tranquillamente, vediamo i passaggi:

  1. Stacchiamo sempre lo scanner da fonti di alimentazione varia.
  2. Apriamo con delicatezza lo scanner e controlliamo lo stato del vetro.
  3. Procediamo alla rimozione della polvere come descritto nei precedenti passaggi con un panno morbido.
  4. Quando tutta la polvere sarà rimossa, prendiamo una prodotto per la pulizia dei vetri e spruzziamo una minima quantità sul vetro dello scanner.
  5. Con un panno morbido puliamo il vetro che dopo poco sarà come nuovo.

Scanner con polvere all’interno

Lo scanner come qualsiasi altro prodotto informatico può riempirsi di polvere anche all’interno, rischiando di andare a danneggiare circuiti e componentistica, come ovviare a tutto questo? L’idea migliore è sempre quella di portare lo scanner in un centro specializzato, ma se volete darvi al fai da te, ecco alcuni passaggi generali validi per tutti gli scanner:

  1. Ancora una volta scolleghiamo il nostro scanner dalla sua fonte di alimentazione.
  2. A questo punto procuriamoci un cacciavite, un panno su cui posare i vari componenti, un pennellino e una bomboletta di aria compressa.
  3. Aiutandoci con il manuale di istruzioni, individuiamo le viti dello scanner e andiamo a smontare la parte vicina alle prese d’aria, dove si accumula la polvere.
  4. Ora con il pennellino o con l’aria compressa andiamo a pulire tutta la polvere.
  5. Usando l’aria compressa facciamo attenzione ad usarla a distanza, per non coprire i componenti di condensa.
  6. Rimontiamo il tutto.

Questo processo è estremamente delicato, per cui facciamo sempre molta attenzione e leggiamo le istruzioni del produttore con cura.

Precauzioni

Durante tutte le operazioni pulizia del vostro scanner dovrete prestare massima attenzione. Seguendo queste precauzioni:

  • Scollegate sempre le fonti di alimentazione.
  • Tenete sempre in ordine il piano di lavoro.
  • Evitate di usare attrezzi o prodotti che possano danneggiare i componenti.
  • Evitate prodotti corrosivi.

FAQ: domande frequenti sugli scanner

Lo scanner è un particolare prodotto informatico che per mezzo di un lettore riesce a copiare l’immagine di un documento e restituirla in formati diversi di file informatico. Questo dispositivo è dunque in grado di scansionare un’immagine analogica, dunque fisica e tangibile, per renderla in una versiona digitale.
Sebbene le app di scansione per telefono siano sempre più efficienti, la perfezione che si può raggiungere usando uno scanner da ufficio è senza dubbio ancora impareggiabile. Questo è ovviamente motivato dalla tecnologia più sofisticata che scende in campo in uno scanner, rispetto a quella che trovi nella fotocamera di un telefono, per quanto buona sia.
Generalmente questo problema si verifica quando il cavo non è correttamente collegato, provate a staccarlo e collegarlo nuovamente. Se questo non bastasse potrebbe essere in corso un conflitto con il vostro antivirus, che blocca la stampante non riconoscendola come un dispositivo affidabile. In questo caso dovrete semplicemente disattivare l’antivirus dal pannello di impostazioni del vostro computer.

Conclusioni

Scegliere i migliori scanner in Italia del 2021 non è sicuramente un compito facile, così come non è semplice individuare lo scanner adatto alle proprie esigenze. In questo articolo troverete sicuramente tutte le indicazioni precise per aiutarvi nella scelta del prodotto più adatto alle vostre esigenze e anche al vostro budget. Non dimenticate che è sempre un acquisto, anche molto importante.

Related posts

5 migliori motori fuoribordo elettrici con prezzi

Amandi

Migliori droni in vendita in Italia 2022 – Dove comprare droni professionali

Amandi

Comprare i migliori monopattini elettrici in Italia nel 2022 – Una guida completa

Amandi