FoyhoTech.it
Risparmio

Pensioni Ottobre 2020: date ufficiali dei pagamenti

Il pagamento delle pensioni è il momento che tutti i pensionati aspettano con ansia ogni mese, per essere così in grado di far fronte a varie spese. Quando sarà questa volta? Pensioni Ottobre 2020: date ufficiali dei pagamenti.

Le pensioni di Ottobre

Pensioni Ottobre 2020: l’Inps ha reso note le date ufficiali dei pagamenti tramite comunicazione online del cedolino del mese interessato. Da pochi giorni, già dal 25 settembre, lo scorso venerdì, sono in atto i pagamenti anticipati per chi deve ritirare la pensione in contanti allo sportello di Poste Italiane. A causa dell’emergenza sanitaria sono state disposte misure di sicurezza per evitare situazioni di assembramento presso gli uffici pubblici. Per questo è stato formulato il calendario delle pensioni con date di ritiro  scaglionate.

Il cedolino online

Il cedolino pensione ottobre 2020 può essere scaricato su pc o smartphone dal sito dell’Inps tramite download nella sezione chiamata Fascicolo Previdenziale e nel sotto menù dal nome Prestazioni – Pagamenti. Così facendo si potrà controllare se è tutto a posto, vedere l’importa del versamento pensionistico di ottobre e la data di disponibilità dell’assegno.

Il calendario

Pensioni Ottobre 2020: ecco le date ufficiali dei pagamenti. Il calendario del ritiro pensioni presso gli uffici e gli sportelli di Poste Italiane prevede pagamenti già iniziati dal 25 settembre fino al 1° ottobre 2020. In questo modo tutti i pensionati che, come metodo di pagamento, hanno scelto il ritiro contanti allo sportello postale, possono anche questo mese ricevere la pensione in anticipo. Certamente bisognerà rispettare un certo ordine alfabetico per recarsi in Posta, così come vogliono le norme governative in tema di emergenza sanitaria per evitare assembramenti e rischi di contagio.

Lo scorso 25 settembre è stato il giorno del ritiro pensione ottobre per i cittadini italiani il cui cognome inizia per A o B. Per chi invece ha il cognome che inizia per C o D, il turno è stato il giorno successivo, sabato 26 settembre. La domenica gli uffici sono chiusi per cui oggi lunedì 28 settembre è il turno per ritirare la pensione delle persone che hanno i cognomi dalla E alla K. Domani martedì 29 settembre sarà il momento giusto per i pensionati con il cognome che inizia dalla L alla O e dopodomani, mercoledì 30 settembre, sarà invece il turno per chi ha il cognome dalla P alla R. Il 1 ottobre potranno invece ritirare i soldi le persone con il cognome dalla S alla Z.

Cosa succede se si salta il turno

Cosa succede se per caso si salta il turno della lettera del proprio cognome? In questo caso la pensione si potrà ritirare dopo il 1 ottobre 2020. Dobbiamo dire infine che forse questo mese di ottobre potrebbe essere l’ultimo che permette di ricevere la pensione anticipata prima del giorno 1. Questo perchè, salvo cambiamenti all’ultimo minuto delle disposizioni governative, lo stato di emergenza terminerà il 15 ottobre 2020.

Related posts

PIN Inps: ecco cosa succederà  dall’1 Ottobre

Alessia Ferranti

Reddito di cittadinanza sospeso: ecco da cosa può dipendere

Beatrice Verga

Bonus CashBack: quali sono i migliori?

Alessia Ferranti