FoyhoTech.it
Oroscopo

Le bevande che non beve un nato della Bilancia: ecco quali sono

Fonte: Pixabay - Photozodiac

Le stelle possono aiutarci a capire molto dei gusti personali di ognuno dei 12 segni dello zodiaco, anche per quanto riguarda cosa gradiscono o meno sulla tavola. In questo articolo scoprirai in particolare le bevande che non beve un nato della Bilancia: ecco quali sono.

La Bilancia a tavola

La Bilancia è un’esteta che in cucina non ama stare dietro ai fornelli ma bada solo alla scenografia. Se c’è da apparecchiare la tavola si presta per prima, utilizzando tovaglie colorate o floreali, piegando i tovaglioli a origami, scegliendo stoviglie raffinate e facendo attenzione agli abbinamenti. I nati sotto il segno della Bilancia non amano cucinare a meno che si tratti di preparare antipasti veloci e creativi. Quando è seduta a tavola la Bilancia gradisce molto sia i cibi raffinati che le porzioni piccole come il caviale, il vitello tonnato, le ostriche e i crostacei. La Bilancia non ama le porzioni abbondanti e i primi, soprattutto il riso o la pasta di grosse dimensioni. Una cosa che non sopporta poi è la pasta all’uovo.

La Bilancia non bada poi molto all’aspetto salutare dei cibi per cui tende a scansare frutta e verdura in favore di dolci e snack salati. Per quanto riguarda le bevande anche qui la Bilancia trascura l’aspetto salutare preferendo bevande gassate e zuccherate e alcolici. Quali sono dunque le bevande che non beve un nato della Bilancia?

Cosa non beve la Bilancia

Le bevande che non beve un nato della Bilancia: ecco quali sono. La Bilancia non beve l’acqua naturale e preferisce l’acqua frizzante o le bevande gassate. Questo comportamento purtroppo non le fa bene. Bere ogni giorno almeno 1 litro e mezzo di acqua naturale è importante per idratare l’organismo, combattere la ritenzione idrica e la cellulite e per non avere problemi ai reni. Non bevendo acqua naturale la Bilancia purtroppo rischia la comparsa di calcoli renali.

Altra bevanda che la Bilancia non beve sono le tisane o i tè speziati. La bilancia ama le spezie in cucina ma devono essere usate per condire secondi come il curry per il pollo. Ben vengano il tè al limone, alla pesca o alla menta ma tè speziati o tisane troppo aromatiche non piacciono alla Bilancia, che in una bevanda ricerca il sapore esclusivamente dolce.

Tra le bevande che non beve un nato della Bilancia c’è poi il caffè. La Bilancia ha un sistema nervoso delicato, meglio non andare a stimolarlo con il caffè e lei lo sa bene. Se proprio è obbligata a partecipare a un momento conviviale dove è costretta a bere una tazza di caffè per non offendere chi la ospita, la Bilancia ci mette almeno 4 cucchiai di zucchero. L’amarezza non fa per lei.

Related posts

Oroscopo di domenica 12 aprile 2020: le previsioni per Leone, Vergine, Bilancia e Scorpione

Virna Cipriani

Con quali segni è compatibile in amore un Toro?

Alessia Ferranti

Oroscopo di mercoledì 29 aprile 2020: le previsioni per Ariete, Toro, Gemelli e Cancro

Virna Cipriani