FoyhoTech.it
Salute e Benessere

Mangiare cetrioli crudi: ecco cosa succede al nostro corpo

I cetrioli sono ortaggi eccezionali sotto tantissimi aspetti per la nostra salute, ma principalmente sono ideali per coloro che vogliono perdere peso, infatti sono ricchissimi di acqua, fibre alimentari e contengono pochissime calorie. I cetrioli possono essere mangiati in tantissimi modi, perchè si abbinano bene a moltissime ricette, di solito vengono mangiati cotti, ma mangiare cetrioli crudi cosa comporta al nostro corpo? Spiegheremo tutto in questo articolo.

Proprietà del cetriolo

Il cetriolo come già accennato contiene una quantità altissima di acqua (95%), più tante fibre alimentari. Questi due elementi permettono all’ortaggio di essere depurativo, drenante e disintossicante, oltre ad aiutare la digestione. Mangiato con regolarità aiuta a prevenire diverse patologie di natura infiammatoria e perfino tumorale. Essendo povero di calorie (12 in 100 grammi), è inserito di diritto in tutte le diete dimagranti.

Il cetriolo contiene anche carboidrati, proteine in piccole quantità, sali minerali, in particolare potassio e fosforo e vitamine, le più importanti sono la vitamina C e la vitamina K.

I benefici del cetriolo

In precedenza abbiamo elencato solo alcuni dei tanti benefici che il cetriolo apporta al nostro organismo, infatti può essere usato per combattere la ritenzione idrica, inoltre aiuta anche a sgonfiare la pancia e a pulire l’intestino, grazie alla presenza di acqua e fibre.

I cetrioli sono anche ricchi di antiossidanti e per questo sono ottimi per contrastare i radicali liberi che attaccano le cellule del nostro organismo, ma essendo anche antinfiammatori aiutano a tenere nella norma la pressione sanguigna e hanno un effetto benefico sulla glicemia.

Inoltre contengono l’acido tartarico, una sostanza che evita la trasformazione in grassi dei carboidrati, favorendo così la perdita di peso.

Infine i cetrioli sono anche alleati della pelle favorendo la sua idratazione e purificandola in caso di punti neri e acne, infatti spesso vengono usati come prodotti naturali di bellezza.

Mangiare cetrioli crudi: cosa succede al nostro corpo

Mangiare cetrioli crudi è il massimo dei toccasana per la nostra salute, perchè in questo modo resta inalterato l’apporto di vitamine e sali minerali e non perdere la grande ricchezza d’acqua. Possono essere mangiati anche con tutta la buccia, perchè in essa sono contenuti potassio, silicio e magnesio.

Crudi si possono mangiare da soli aggiungendo un pizzico di sale ed un filo d’olio, oppure possono essere inseriti tra gli ingredienti di insalate ricche ricca di verdure di stagione, semi e frutta secca. Infine, possono essere utilizzarli insieme ad altri ortaggi o frutta per realizzare gustosi centrifugati.

Controindicazioni dei cetrioli

Il cetriolo risulta poco digeribile quindi è sconsigliato a chi soffre di cattiva digestione. Inoltre è ricco di fibre insolubili e si sconsiglia per chi soffre di colon irritabile. Logicamente non può essere mangiato da coloro che sono allergici a questo ortaggio.

 

Related posts

I pinoli vanno mangiati freschi o tostati? Ecco la verità

Patrizio Annunziata

Fa male mangiare troppi funghi? Ecco la verità

Patrizio Annunziata

Mangiare cipolla tutti i giorni fa bene? Ecco la risposta

Patrizio Annunziata