FoyhoTech.it
Tecnologia

The Last of Us 2 è stato rimandato a data da destinarsi per il coronavirus

The Last of Us 2 non uscirà  quando previsto a causa del coronavirus. La pubblicazione del titolo di Naughty Dog, attesissimo sequel del primo episodio, è stata posticipata. La notizia è ufficiale da poche ore. È stata prima pubblicata dal profilo Twitter ufficiale di PlayStation e Sony Interactive. Poi la notizia è stata commentata in seguito dagli sviluppatori di Naughty Dog.

La scelta è fondamentalmente dovuta alle difficoltà  logistiche causate dall’emergenza sanitaria da contagi da Covid19 che sta flagellando tutto il mondo. Naughty Dog ha spiegato di essere ormai agli ultimi ritocchi, e che il gioco sarebbe stato pronto per la sua uscita del prossimo 29 Maggio 2020. Ma le motivazioni sul suo rinvio non sono legate allo sviluppo. Bensì alla difficoltà  che si avrebbe ora nel distribuire il gioco e consentire a tutti di iniziarci a giocare nello stesso momento.

La logistica è uno dei compartimenti vitali in questo periodo per i viaggi dei beni di prima necessità , e un videogioco avrebbe avuto difficoltà  ad arrivare nelle case degli appassionati. Onde evitare un flop di vendite, o una strano effetto a cascata tra chi avrebbe avuto il gioco subito dopo la sua uscita e chi, invece, avrebbe potuto dover aspettare mesi, si è scelto di rinviare l’uscita del titolo. Di seguito pubblichiamo la traduzione del commento di Naughty Dog.

Le parole di Naughty Dog sul rinvio di The Last of Us Part 2

Come avrete probabilmente appena visto, l’uscita di The Last of Us 2 è stata posticipata. Siamo sicuri che la notizia sia deludente per voi tanto quanto per noi. Volevamo però fornire a tutti voi della nostra community qualche informazione in più in merito.
La buona notizia è che abbiamo quasi completato lo sviluppo di The Last of Us 2. Al momento stiamo procedendo con la correzzione degli ultimi bug.

Tuttavia, nonostante riusciremo a completare il gioco in tempo, a causa di problemi di logistica al di fuori del nostro controllo, ci siamo scontrati con una dura realtà : non saremo in grado di rilasciare The Last of Us 2 secondo le nostre aspettative. Vogliamo assicurarci che tutti possano giocare la prima volta a The Last of Us 2 più o meno contemporaneamente; vi assicuriamo di star facendo tutto il possibile per garantire la migliore esperienza per tutti. Ciò è significato ritardare il gioco fino al momento in cui avremmo potuto risolvere tali problemi logistici.

Siamo rimasti inizialmente sconcertati dalla decisione, ma alla fine abbiamo compreso che si trattasse della scelta migliore per tutti i nostri giocatori. Speriamo che questo non sia un lungo ritardo e vi aggiorneremo non appena avremo nuove informazioni da condividere.

Auguriamo a tutti voi, alle vostre famiglie e ai vostri amici il meglio della salute. Grazie per il vostro continuo supporto e di essere dei fan straordinari.

State al sicuro!

-Naughty Dog

Related posts

PS5 ha costi alti: può essere venduta in perdita. Sony chiude i Forum PS

Alberto Sanci

Nintendo Switch Pro: il presidente Furukawa smentisce l’arrivo nel 2020

Alberto Sanci

Apple Store: alcune riaperture nel mese di Maggio. Ecco dove

Alberto Sanci