FoyhoTech.it
Ricette

Coronavirus “ Pane e pizza fatti in casa: le ricette semplici per passare il tempo in quarantena

Fonte: Pixabay - photosforyou

Durante questi giorni di quarantena dovuti all’emergenza sanitaria Covid19 che ha dapprima colpito la China e poi il resto del mondo, Italia compresa, molte persone stanno cercando di impiegare il proprio tempo in modo creativo e produttivo. Quale modo migliore per passare queste lunghe giornate di quarantena se non preparando qualcosa di buono e di sano per sé stessi e per la propria famiglia? In questo articolo vedremo come preparare un impasto universale per la preparazione di pane e pizza fatti in casa e come cuocerli alla perfezione. Con questo impasto garantiamo un risultato soffice, alveolato e digeribile. Provare per credere! Passiamo alla ricetta.

Informazioni Pane e Pizza fatti in casa

  • Preparazione: 10 minuti
  • Lievitazione: 4 ore
  • Totale: 4 ore e 10 minuti
  • Per: 6 persone
  • Categoria: pane e pizza
  • Costo: basso

Ingredienti Pane e Pizza fatti in casa

  • 700 grammi di farina doppio zero
  • Un cucchiaino di sale
  • 35 g di olio extra vergine di oliva
  • 20 grammi di lievito di birra fresco (oppure 7 grammi di lievito secco)
  • 490 grammi di acqua tiepida (non calda!)

Istruzioni Pane e Pizza fatti in casa

  • Per preparare questo impasto base per pane e pizza prima di tutto bisogna versare la farina in una ciotola molto capiente e fare al centro della farina un piccolo solco con le mani.
  • Versare metà  dei 490 ml di acqua tiepida in una ciotolina e sbriciolare il lievito al suo interno.
  • Mescolare il lievito all’interno dell’acqua tiepida con una forchetta fino al suo completo scioglimento.
  • Versare il lievito sciolto nell’acqua nel solco al centro della farina e mescolare un po’.
  • Aggiungere poi il resto dell’acqua tiepida e continuare ad impastare con decisione.
  • Dopo aver impastato per un po’ di minuti unire l’olio e continuare ad impastare.
  • Come ultima cosa incorporare il sale.
  • Impastare bene l’impasto con vigore per almeno dieci minuti, questo infatti è il segreto per una buona lievitazione.
  • Oliate una ciotola molto capiente e adagiate l’impasto al suo interno cercando di dargli la forma di un panetto.
  • Coprire la ciotola con un filo di pellicola trasparente ed uno strofinaccio da cucina, poi riporre l’impasto a riposare in un luogo caldo della casa o nel forno spento con la luce accesa.
  • L’impasto deve riposare per minimo quattro ore (ma se ne avete l’occasione fatelo riposare anche per più tempo).
  • Una volta trascorso il tempo di lievitazione noterete quanto l’impasto sia cresciuto. A quel punto è pronto e potete decidere che cosa preparare.

Istruzioni pane fatto in casa

Se con questo impasto deciderete di preparare dell’ottimo pane fatto in casa, versare l’impasto lievitato sul vostro tavolo, spolveratelo con un po’ di farina e lavoratelo ulteriomente per qualche minuto, poi dividerlo in panetti, panini o filoncini, come preferite.

  • Disponete i panetti dentro ad una teglia da forno (meglio se rivestita con carta da forno) coperti da uno straccio e fare lievitare ulteriormente il pane per almeno un’ora e mezza.
  • A questo punto i panetti dovrebbero essere lievitati ulteriormente e pronti per la cottura.
  • Preriscaldare quindi il forno a 250 gradi ed infornare la teglia del pane in basso per circa 10/12 minuti.
  • Una volta trascorsi questi minuti spostare la teglia nella parte centrale del forno per almeno 5/7 minuti.
  • Infine abbassate la temperatura del forno a 200 gradi e lasciar cuocere il pane per altri 5/10 minuti (la cottura varia in base al tipo di forno che si sta utilizzando) fino a quando non risulterà  pronto.
  • Adesso potete sfornare il pane e lasciarlo intiepidire un po’ prima di tagliarlo e servirlo a tavola.

Calorie: 250 per porzione

Istruzioni pizza fatta in casa

Se invece con questo impasto deciderete di preparare della pizza fatta in casa procedete in questo modo:

  • Riversare l’impasto lievitato su di un piano e lavorarlo un po’ con le mani sporche di farina.
  • Stendere l’impasto sulla teglia che preferite oliandolo un po’ e coprirlo con un canovaccio per circa un’ora.
  • Riscaldare il forno a 240 gradi.
  • A questo punto condire la pizza con la salsa di pomodoro e con gli ingredienti che preferite, poi infornare per circa 20/25 minuti fino a completa cottura.
  • Sarebbe opportuno aggiungere la mozzarella 10 minuti prima di sfornare la pizza in modo che resti bella filante.

Calorie: 400 per porzione

 

 

 

Related posts

Ricetta Torta di mele, semplice e gustosa

Alessia Ferranti

Tiramisù alle fragole: ricetta facile e gustosa

Alessia Ferranti

Pancakes allo yogurt greco: ricetta facile, veloce e leggera

Alessia Ferranti