FoyhoTech.it
Ricette

Pancakes alle carote: ecco la ricetta originale

Forse non tutti sono a conoscenza del fatto che le carote vengono spesso e volentieri utilizzate anche nelle ricette di dolci e dessert. Questi ortaggi si prestano benissimo alla preparazione di dolci di ogni tipo, basti pensare a prodotti da forno buonissimi e coloratissimi come la torta di carote o il plum cake alle carote. Oggi scopriremo assieme quali siano gli ingredienti ed il procedimento necessari per preparare dei gustosissimi pancakes alle carote, ottimi sia da consumare a colazione ma anche come un sano e delizioso snack da consumare come spezzafame tra un pasto e l’atro.

Informazioni Pancakes alle carote

  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 10 min
  • Totale: 35 min
  • Per: 8 pancakes
  • Categoria: Dessert
  • Costo: Basso

Ingredienti Pancakes alle carote

  • 190 grammi di farina doppio zero
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • Un pizzico di sale
  • Un pizzico di zenzero
  • Un uovo
  • 50 grammi di zucchero di canna
  • 150 ml di latte vaccino o bevanda vegetale
  • 1 cucchiaio di olio di semi o di burro (o margherina) fuso
  • 150 grammi di carote grattuggiate
  • Un cucchiaino di estratto di vaniglia oppure una bustina di vanillina per dolci
  • Burro o margherina per la cottura
  • Sciroppo d’acero (opzionale)

Istruzioni Pancakes alle carote

  • In una ciotola abbastanza grande setacciare prima di tutto la farina.
  • Versare lo zucchero nella farina e mescolare bene.
  • Incorporare tutte le polveri alla farina: cannella, zenzero, sale e lievito e mescolare accertandosi che tutti gli ingredienti siano amalgamati.
  • In un piattino a parte aprire l’uovo e sbatterlo con la forchetta.
  • Adesso unire l’uovo sbattutto alla farina ed agli altri ingredienti e mescolare il tutto.
  • Versare a filo nell’impasto il latte, poco per volta, continuando sempre a mescolare.
  • Unire l’olio all’impasto e mescolarlo meglio se con l’ausilio di una frusta a mano.
  • A questo punto l’impasto deve risultare liscio, cremoso ed omogeneo senza grumi di farina.
  • Se l’impasto dovesse essere troppo secco unire ancora un po’ di latte, se invece dovesse essere troppo liquido unire un po’ di farina, ricordandosi sempre di setacciarla precedentemente.
  • Incorporare finalmente le carote grattuggiate accertandosi siano ben distribuite.
  • Unire alla fine la vanillina o l’essenza di vaniglia e mescolare ancora una volta.
  • Coprire l’impasto con un foglio di pellicola trasparente da cucina e riporlo nel frigo per circa una mezz’oretta.
  • Dopo mezz’ora tirare fuori l’impasto dal frigorifero.
  • Scaldare sul fornello a fiamma molto bassa una padella anti aderente sulla quale bisogna far sciogliere una noce di burro.
  • Quando il burro é sciolto iniziare a cuocere i pancakes.
  • Prendere un po’ di impasto per volta con un mestolo e cercare di creare dei pancakes rotondi.
  • I pancakes saranno cotti nel giro di due o tre minuti, ricordandosi di girarli sull’altro lato quando inizieranno a diventare dorati e a fare le bolle.
  • Impilare uno sopra l’altro i pancakes cotti su di un piatto.
  • I pancakes sono finalmente cotti e possono essere serviti in porzioni da due o tre per volta.
  • Nonostante questi pancakes siano assolutamente deliziosi consumati senza l’aggiunta di altri ingredienti, possono essere resi ancora più golosi se accompagnati da una cascata di sciroppo d’acero.
  • Lo sciroppo per pancakes per eccellenza.

 

Related posts

Tiramisù al cocco: ingredienti e ricetta, ecco come si prepara

Ago Ciri

Tiramisù alle fragole: ricetta facile e gustosa

Ago Ciri

Cheescake alla nocciola: la ricetta perfetta per un’esplosione di gusto

Ago Ciri