FoyhoTech.it
Senza categoria

Tiramisù alle mandorle: ecco la ricetta

Oggi vi proponiamo una deliziosa e particolare alternativa al classico Tiramisù tradizionale: il Tiramisù alle mandorle. Nonostante possa sembrare un po’ bizzarro, questo dolce all’apparenza insolito é veramente buono e fresco e non vi lascia per niente appesantiti. Si tratta infatti di una ricetta leggera e delicata ma in grado di soddisfare i gusti di tutti, anche quelli meno facili da assecondare. Vediamo assieme quali siano tutti gli ingredienti necessari ed il procedimento da seguire nella preparazione di questo dessert.

Oggi vi proponiamo una deliziosa e particolare alternativa al classico Tiramisù tradizionale: il Tiramisù alle mandorle. Nonostante possa sembrare un po’ bizzarro, questo dolce all’apparenza insolito é veramente buono e fresco e non vi lascia per niente appesantiti. Si tratta infatti di una ricetta leggera e delicata ma in grado di soddisfare i gusti di tutti, anche quelli meno facili da assecondare. Vediamo assieme quali siano tutti gli ingredienti necessari ed il procedimento da seguire nella preparazione di questo dessert.

Tempo di preparazione:30 min
Tempo totale:30 min
Categoria:dessert
Preparazione
1. Iniziamo a preparare la crema al mascarpone.

2. In una ciotola versare il mascarpone e stemperarlo bene con una forchetta o una frusta a mano. Deve essere ben ammorbidito in modo da poter accogliere gli altri ingredienti.

3. Separare i tuorli dagli albumi.

4. Montare gli albumi a neve ben ferma (muovete un po’ la ciotola, se gli albumi non si muoveranno vuol dire che saranno pronti).

5. In una ciotola a parte montare i tuorli con lo zucchero per diversi minuti fino a quando non avrete ottenuto un composto chiaro, spumoso e morbido.

6. A questo punto unire il mascarpone ai tuorli mischiati con lo zucchero sempre utilizzando lo sbattitore elettrico, dovete ottenere una crema morbida e liscia.

7. Adesso potete incorporare anche gli albumi precedentemente montati a neve con l’ausilio di un cucchiaio o di una spatola: fate attenzione a procedere in maniera delicata tramite dei lenti movimenti dal basso verso l’alto in modo da non compromettere la texture spumosa degli albumi.

8. Unire la granella di mandorle alla crema appena ottenuta e per qualche minuto riporre il tutto in frigorifero.

9. Versare il latte di mandorla dentro una terrina abbastanza capiente e svuotare al suo interno anche la fialetta di aroma alle mandorle, amalgamare con una forchetta.

10. Prendere una bella teglia da portata e versare sulla sua base un po’ di crema al mascarpone in modo che i biscotti si attacchino.

11. Adesso inzuppare uno per uno i biscotti dentro al latte di mandorla per pochi secondi per poi metterli uno accanto all’altro nella teglia, alternando uno strato di biscotti ad uno strato di crema di mascarpone andando avanti in questo modo fino a che non avrete raggiunto l’ultimo strato.

12. Riporre il dolce in frigo per almeno tre ore in modo che questo possa indurirsi prima di essere tagliato e servito.

13. Una volta trascorse le 3 ore tirare fuori il dolce dal frigo: é il momento per la decorazione.

14. Ci sono diverse alternative per decorare questo Tiramisù: potete ricoprirlo con un bello strato di farina di cocco oppure setacciare sulla sua superficie qualche cucchaiaio di cacao amaro in polvere, in modo da conferire un sapore ed un aspetto un po’ tradizionale.

15. Decorare con qualche altro cucchiaio di granella di mandorle e la torta è pronta.

Ingredienti
* Una confezione di biscotti savoiardi o pavesini
* 250 grammi di mascarpone fresco
* 250 ml di latte alle mandorle
* 60 grammi di zucchero
* 2 uova
* 150 grammi di mandorle tritate grossolanamente
* Una fialetta di aroma alle mandorle
* Farina di cocco o cacao amaro in polvere per la decorazione finale (opzionale)

Related posts

Facebook Dating frenato dal GDPR: rinviato l’arrivo in Europa

Alberto Sanci

MWC 2020 a rischio: il Coronavirus allontana gli espositori

Alberto Sanci

Google Stadia: in ritardo i nuovi giochi, risoluzioni svelate da sito fan-based

Alberto Sanci