FoyhoTech.it
Ricette

Colomba pasquale: ricetta classica e ingredienti

colomba

La colomba è il dolce pasquale più famoso di tutti. Questa dolce bontà è a base di zucchero, uova, burro, farine, canditi. La sua forma simboleggia pace e amore. Secondo la tradizione è un dolce lombardo nato a Pavia nel 610 alla corte della regina Teodolinda. Un’altra leggenda collega questo dolce alla battaglia di Legnano del 1176. La ricetta che conosciamo oggi si deve a Dino Villani.

Per preparare questa ricetta vi occorre uno stampo di carta da 1kg e tanto tempo libero a disposizione perché tra preparazione (8 ore e 20 minuti) e cottura (40 minuti) impiegherete 9 ore di vita. Tante energie e tempo, ma sarà sicuramente una bella soddisfazione anziché comprare quella artigianale in pasticceria o quelle di pessima qualità del supermercato.  

 

Ingredienti della colomba pasquale 

Ecco la lista ingredienti che vi occorre per lo stampo: 

  • 100 ml di acqua 
  • 500 gr di farina 0 
  • 20 gr di lievito di birra 
  • 200 gr di burro 
  • 30 ml di latte 
  • 5 tuorli 
  • 170 gr di zucchero 
  • Buccia grattuggiata di limone 
  • Buccia grattuggiata di arancia 
  • 50 gr di canditi (a vostra scelta aggiungerli o meno) 
  • Sale q.b. 
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia 

Ecco gli ingredienti invece per la glassa alle mandorle sopra la colomba: 

  • 2 albumi 
  • 50 gr di granella di zucchero 
  • 70 gr di mandorle pelate 
  • 50 gr di zucchero semolato 

 

Procedimento guidato 

Primo impasto. Per prima cosa sciogliere il lievito in 100 ml di acqua a temperatura ambiente. Dopodiché aggiungere 150 gr di farina e mescolate. Lavorate bene il vostro impasto fino ad avere un bel panetto morbido. Fate una croce sul vostro panetto e immergetelo in un contenitore in cui già avete messo in precedenza dell’acqua a temperatura ambiente. Chiudete il contenitore e lasciare lievitare per mezz’ora circa. A quel punto troverete l’impasto raddoppiato di volume e a galla.  

Passate al secondo impasto. In una ciotola capiente mettere 350 gr di farina rimanente, zucchero, tuorli, 100 gr di burro già ammorbidito in precedenza, essenza di vaniglia, buccia grattuggiata di limone, buccia grattuggiata di arancia, e sale. Aggiungete 30 ml di latte e lavorate il vostro impasto. Aggiungete il primo impasto sgocciolato bene. Poi spostate l’impasto su una spianatoia, lavoratelo fino a ottenere un composto omogeneo e alquanto appiccicoso. Poi mettetelo a riposare a forno spento per 1 ora.  

Passate al terzo impasto. Riprendete il vostro impasto e aggiungeteci 50 gr di burro morbido, poi lavorate con forza per almeno 15 minuti dopodiché ricollocate l’impasto in forno spento e lasciatelo lievitare per 4 ore abbondanti. Alla fine troverete un impasto raddoppiato di volume. 

Passate ora al quarto impasto. Prendete nuovamente il vostro impasto, aggiungete 50 gr di burro già ammorbidito in precedenza e i canditi (a vostra scelta). Dopo aver lavorato con forza questo impasto mettetelo nello stampo di carta della colomba e collocatelo nel forno spento per lasciarlo lievitare 3 ore. Accendete il forno a 190 gradi.  

Preparate la glassa con albumi e zucchero semolato. Mettete la glassa sulla colomba e aggiungete mandorle e granella di zucchero. 

Cuocete la vostra colomba in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti. Uscitela dal forno e fatela raffreddare a testa in giù (stesso metodo per il panettone).  

La vostra colomba è pronta. Gustatela a partire dal giorno seguente in compagnia di amici e parenti nelle feste di Pasqua e a Pasquetta.  

 

Related posts

4 ricette semplici con i piselli da fare in quarantena: ecco come prepararle

Ago Ciri

Coronavirus – Lievito introvabile nei supermercati: ecco la ricetta per farlo in casa

Ago Ciri

Torta con Nutella: la preparazione è semplice, ecco la ricetta.

Ago Ciri