FoyhoTech.it
Tecnologia

The Last of Us 2 non uscirà su PC: la smentita di Naughty Dog

Naughty Dog, lo studio sviluppatore ed editore di The Last of Us 2, ha smentito l’uscita del titolo per PC. Si era parlato nelle scorse settimane di un possibile approdo del secondo capitolo di The Last of Us sui computer. Ma il Director of Communications Arne Meyer ha rilasciato una dichiarazione ufficiale su Twitter ribadendo l’esclusiva assoluta per PS4. Queste le sue parole: “The Last of Us: Parte II non uscirà su PC, si tratta di un’esclusiva PlayStation. Il gioco sarà disponibile su PS4 e PS4 Pro a maggio”. Confermata quindi la data di uscita, e la necessità di possedere una PS4 per giocarci.

Le parole di Meyer seguono di poche ore la nota ufficiale con cui Naughty Dog ha annunciato di essere praticamente al termine dei lavori su The Last of Us 2. Sul proprio sito lo studio ha dichiarato di trovarsi nelle fasi finali della produzione e di star dando gli ultimi ritocchi al titolo. I fan hanno atteso circa due anni per vivere il secondo capitolo della serie, e l’uscita è stata confermata per il prossimo 29 maggio. Una bella notizia dopo un primo rinvio di tre mesi – il gioco doveva uscire a fine febbraio – che aveva messo in allarme i fan. La conclusione della fase di sviluppo consente di fare a Naughty Dog un passo importantissimo verso il lancio del gioco.

Si stanno infatti moltiplicando le iniziative di lancio. È stata annunciata ufficialmente la presenza di una Demo ufficiale al Pax East 2020, grazie alla quale i visitatori dell’expo di Boston potranno provare una delle situazioni iniziali del gioco. C’è poi il lancio sul mercato di una statuetta di Ellie in tiratura limitata – diversa da quella della Ellie Limited Edition – che ritrae la protagonista con un machete in mano e in una posa estremamente aggressiva, dal costo di 99 dollari. L’oggetto è prenotabile fino a metà marzo, arriverà tra giugno e settembre 2020, e non sarà acquistabile in numero superiore a due unità. Avrà ovviamente un certificato di autenticità ad accompagnarlo.

 

Related posts

Videogames: presto spariranno copie fisiche e supporti. Il parere dell’esperto

Alberto Sanci

17 App per Android da cancellare subito: sono pericolose

Alberto Sanci

Borsa italiana oggi: chiusura 9 giugno per Generali, Intesa San Paolo, UniCredit

Ago Ciri