FoyhoTech.it
Salute e Benessere

Mangiare cetrioli tutti i giorni fa bene o male? Ecco la risposta

Il cetriolo è tra gli ortaggi più usato nelle insalate, perchè è fresco e dal sapore molto deciso che da gusto a tutta la pietanza. E’ molto usato anche nei fast-food all’interno dei panini e nei ristoranti giapponesi per accompagnare il famosissimo sushi. Il cetriolo però oltre ad essere molto gustoso è ricco di benefici per la nostra salute, grazie alla quantità di proprietà nutrienti che contiene. Per tale motivo andrebbe anche mangiato tutti i giorni e di seguito vi spiegheremo il perchè.

I benefici del cetriolo

Il cetriolo è composto per il 95% da acqua e questo lo rende estremamente utile per l’idratazione del nostro organismo, infatti mangiandolo si eliminano le tossine che si depositano all’interno del nostro corpo.

Contiene un grosso quantitativo di Vitamina B e C e quindi mangiato al naturale o consumato anche sotto forma di centrifuga soprattutto la mattina, diventa un toccasana per la salute.

Nel cetriolo sono presenti i lignani, che contribuiscono a prevenire alcuni tumori come quello ovarico, al seno o della prostata.

E’ ottimo per chi segue una dieta dimagrante, perchè è poco calorico ed in più ha un forte potere saziante, quindi mangiato lontano dai pasti aiuta a prevenire attacchi di fame, in più il suo effetto detox, contribuisce inoltre nel rendere ancor più efficace qualsiasi regime dietetico.

Chi è reduce da una sbornia può ricorrere al cetriolo per riprendersi, perchè mangiare qualche fetta di questo ortaggio riduce gli effetti indesiderati del post-sbornia come i fastidiosi mal di testa, questo grazie alla presenza di zuccheri, alla Vitamina B e agli elettroliti, tutte e tre sostanze unite ripristinano le sostanze indebolite dall’uso smoderato di alcol.

Mangiare cetrioli tutti in giorni fa bene? Questa la verità

Mangiare cetrioli tutti i giorni fa più che bene alla nostra salute, perchè ci aiuta a restare in forma senza faticare troppo e per lo più arricchisce la nostra cucina col sul sapore unico. Quello che non bisogna fare è abusare di questo ortaggio, perchè l’abuso non è mai consigliato per nessun alimento salutare o meno che sia, quindi va sempre consumato nelle dosi giuste e non per sostituire altri cibi, perchè l’organismo per restare in salute ha bisogno di tante altre sostanze benefiche oltre a quelle contenute nel cetriolo.

Logicamente non può essere mangiato questo ortaggio da coloro che ne sono allergici o che soffrono di colon irritabile, perchè in questi casi si va incontro ai classici sintomi allergici e a gonfiori o disturbi all’apparato digerente. Se si è all’oscuro di essere allergici è meglio prima iniziare a consumare il cetriolo in piccolissime quantità per vedere se ci sono effetti negativi.

Related posts

Maculopatia: cosa è, ecco i fattori di rischio

Patrizio Annunziata

E’ vero che bere gin fa dimagrire? Ecco la verità

Patrizio Annunziata

Ecco cosa succede a chi mangia le patate fritte surgelate. Da non crederci

admin

Leave a Comment