FoyhoTech.it
Tecnologia

Torna la batteria removibile su smartphone Samsung: ecco su quale modello

Samsung fa rientrare la batteria removibile nei propri smartphone. La novità potrebbe essere accolta molto favorevolmente dal mercato. Perché l’impossibilità di rimuovere la batteria è uno dei “nodi” dell’attuale generazione di smartphone. Non poter rimuovere la batteria significa due cose: da un lato non avere la possibilità di cambiare solo quel componente una volta usurato e inutilizzabile. Dall’altro il fatto che lo Smartphone possa essere sempre in qualche modo “attivo”, anche da spento.

Samsung XCover Pro: “rugged phone” con walkie-talkie

Purtroppo non sarà nuovamente disponibile su tutti gli smartphone Samsung. Il modello designato è uno smartphone aziendale, che si chiama XCover Pro. Il dispositivo è il frutto di una collaborazione tra Samsung e Microsoft, ed è un telefono pensato per resistere ad urti, acqua e polvere. Ha inoltre una scocca evidentemente rinforzata agli angoli per proteggerlo dalle cadute. I vertici delle due aziende lo hanno presentato puntando molto sulle tecnologie utili all’utilizzo di uno smartphone per il lavoro. In particolare, XCover Pro promette di sostituire anche i walkie-talkie, con una funzione sviluppata e integrata nella piattaforma di comunicazione Microsoft Teams.

Samsung XCover Pro: le caratteristiche tecniche

Pensato per essere utilizzato praticamente in tutti gli ambiti lavorativi, dal punto di vista del comparto tecnico lo smartphone presenta un display da 6.3″, una doppia fotocamera frontale da 25+8 Megapixel, una fotocamera anteriore da 13 MP. Il processore scelto per le operazioni è Exynos 9611, mentre l’hardware ha 4 GB di Ram e 64 di ROM interne. La batteria, che come detto torna ad essere removibile, è da 4.050 mAh e in considerazione del processore utilizzato preannuncia una lunga autonomia. Il prezzo, al momento reso noto solo per gli Stati Uniti, si aggirerà intorno ai 500 dollari (circa 450 Euro al cambio odierno, ndr).

Samsung XCover Pro: le dichiarazioni dei CEO Samsung e Microsoft

Queste le dichiarazioni a proposito di XCover Pro di D.J. Koh, presidente e CEO del settore IT e Mobile Samsung: “Crediamo che il mercato della mobilità aziendale sia pronto per una trasformazione, e intendiamo essere il leader nel fare da pionieri a una piattaforma mobile aperta e collaborativa per la prossima generazione di lavoratori”. Dello smartphone ha parlato anche il CEO di Microsoft, Satya Nadella, con queste parole: “La potente combinazione di Microsoft Teams e del nuovo Galaxy XCover Pro fornirà ai lavoratori in prima linea la tecnologia di cui hanno bisogno per essere più produttivi, collaborativi e sicuri”.

Related posts

Facebook testa Hobbi, l’app che documenta i processi creativi

Alberto Sanci

Stop alle ricariche speciali: Tim, Vodafone e Wind 3 bloccate dall’AGCOM

Alberto Sanci

Avast raccoglie dati personali e li rivende: quali rischi per gli utenti?

Alberto Sanci

Leave a Comment