FoyhoTech.it
Salute e Benessere

Osteoporosi e Irisina sul mercato entro il 2025

Irisina è il nome dedicato della  molecola scoperta dall’equipe della Dott.ssa Maria Grano, ordinario presso la scuola di Medicina dell’Università di Bari che dopo tre anni di attesa, ha visto brevettata anche in America la sua scoperta (il brevetto  italiano ed europeo le furono  già riconosciuti nel 2016 e 2017)  Entro il 2025, l’Irisina sarà disponibile sul mercato ottenendo che  l osteoporosi sia riconosciuta come patologia curabile coi farmaci.

L’osteoporosi è una patologia a danno del sistema scheletrico e colpisce oltre 200 milioni di persone nel mondo, per cui nessuno  ne è immune e tutti siamo “destinati” ad accogliere questa problematica che si fa strada di pari passo all’avanzare dell età.

Una finestra aperta quindi, sia per le case farmaceutiche che distribuiranno il medicinale e sia per milioni di malati che con l’assunzione del farmaco, potranno: chi  anticipare le problematiche dell apparato scheletrico e chi  contrastare fortemente coloro che già sofferenti per questa forma di polverizzazione della struttura ossea-

Un eccellente traguardo non c’è che dire e sopra tutto con eccellenti firme tutte italiane.

Related posts

Mangiare frutta a colazione: ecco tutti i benefici

Patrizio Annunziata

Bere acqua alla giapponese: ecco cosa succede!

Patrizio Annunziata

Il farro fa male al colon? Incredibile, ecco la verità

Patrizio Annunziata