FoyhoTech.it
Tecnologia

Bioshock: in lavorazione un nuovo capitolo, ecco i dettagli

Un nuovo capitolo del videogioco Bioshock è in fase di lavorazione: l’annuncio è stato dato a sorpresa dalla casa di produzione 2k Games che ha affidato lo sviluppo del nuovo capitolo della serie a un team interno chiamato Cloud Chamber. Quest’ultimo costituirà un vero e proprio nuovo studio di sviluppo con doppia sede, una  a Novato (California) e un’altra a Montreal (Quebec), che costituirà la prima sede della 2k Games in territorio canadese.

2K Games non ha aggiunto ulteriori dettagli in merito limitandosi a sottolineare che Cloud Chamber lavorerà al suo sviluppo nei prossimi anni: una anticipazione che spiega che il titolo non vedrà la luce a breve. Niente data di uscita e, sopratutto, niente consolle sulle quali girerà. Considerati i tempi, facile intuire che sarà disponibile per quelle della prossima generazione come PS5 e XBOX Scarlett.

Il team Cloud Chamber gioverà di diversi anni di lavoro prima di portare il gioco sul mercato.  L’unica altra informazione è la presenza di un nome importante a capo dello studio Cloud Chamber: Kelley Gilmore, che ha oltre 22 anni di esperienza e più di 40 titoli pubblicati, tra i quali Civilization. Una sorta di garanzia sia per al 2k Games che per gli appassionati di Bioshock, accompagnata dalla presenza di diversi creatori del primo capitolo di Bioshock.

Kelley Gilmore è la prima donna a guidare un team di sviluppo nella 2k Games. Queste le sue dichiarazioni: “Abbiamo fondato Cloud Chamber per creare mondi non ancora scoperti e le loro storie, spingendoci oltre i confini del possibile in un videogioco. Il nostro team crede nella bellezza e nella forza delle diversità. Siamo un gruppo altamente esperto nella creazione di giochi, inclusi molti che hanno già lavorato al franchise BioShock, che è uno dei titoli più amati ed acclamati dalla critica dell’ultima generazione di console. Non vediamo l’ora di vedere dove la sua iconica e potente narrativa ci porterà in futuro grazie al nostro nuovo studio Cloud Chamber”.

Related posts

Avast raccoglie dati personali e li rivende: quali rischi per gli utenti?

Alberto Sanci

Novità PS5: il Dualshock4 funzionerà sulla nuova console

Alberto Sanci

OPPO dichiara guerra ai notch: ecco la camera “under screen”

Alberto Sanci

Leave a Comment