Ufficiale il nuovo device dello storico brand finlandese, si chiama Nokia 6 e monta Android.

Anno nuovo, vita nuova. L’inizio del 2017 segna infatti il grande ritorno di Nokia sul mercato globale della telefonia.

La notizia era nell’aria già da tempo poi, in occasione del CES di Las Vegas, è arrivata la conferma ufficiale con la presentazione del nuovo device: il Nokia 6.

Le specifiche tecniche parlano di uno smartphone molto equilibrato caratterizzato da uno Snapdragon 430 con processore octa-core Cortex-A53, motore grafico Adreno 505 GPU e  4GB di Ram. Il display sarà un 5.5 pollici Full HD con vetro protettivo 2.5D Gorilla Glass. Il device monta la classica doppia fotocamera: 16 Mpixel per la posteriore e 8 Mpixel per la frontale. Batteria capiente da 3000 mAh e, per concludere, 64 Gb di memoria interna espandibili fino a 128 Gb.

Aldilà delle caratteristiche sicuramente interessanti, la novità più importante riguarda il sistema operativo: Android Nougat 7.0.  Uno strappo evidente col passato, con l’OS di Google che accompagnerà Nokia in questo nuovo percorso.

Nokia 6, il nuovo 3310

Non è finita qui. Come annunciato dalla stessa Nokia su Weibo (social cinese a metà tra Twitter e Facebook), sembra che la qualità costruttiva sia uno dei punti di forza del nuovo smartphone. Lo stesso si presenterebbe resistente a temperature estreme, altissima umidità (95%-97%), neve ed acqua. Addirittura la sauna col cellulare non sarebbe più un sogno.

Si riparte da Nokia 6 e dalla Cina

La nuova avventura di Nokia ricomincerà momentaneamente solo dalla Cina. Nokia 6 sarà infatti disponibile, al prezzo di 1699 yuan (circa 230€) in esclusiva sul cinese JD.com entro la prima metà del 2017.

Naturalmente Nokia 6 è solo il primo dei nuovi prodotti della rinascita Nokia. Nel corso del 2017 arriveranno ulteriori modelli, tra i quali un top di gamma, che dovrebbero sbarcare anche nei mercati occidentali.